News

Heca diventa Coverholder dei Lloyd’s

Lloyd's of London - Interno edificio Imc

L’agenzia di sottoscrizione prosegue nel suo processo di crescita e viene accreditata ai Lloyd’s come Coverholder, con autonomie di sottoscrizione per i rischi professionali

Heca, agenzia di sottoscrizione abruzzese specializzata in soluzioni di RC professionale e polizze abbinate ai mutui, è stata accreditata come Coverholder dei Lloyd’s con autonomia di sottoscrizione per i rischi professionali. Per l’agenzia si tratta di un risultato che arriva “dopo un meticoloso processo di valutazione, che rappresenta il riconoscimento internazionale della professionalità dimostrata durante gli anni”.

L’obiettivo dichiarato è quello di rafforzare e migliorare la qualità dei servizi nel segmento specifico delle polizze di Responsabilità civile per professioni che vanno dall’Area Tecnica all’Area Contabile – Giuridica a quella Finanziaria – Assicurativa.

Heca continua inoltre “a valorizzare e rafforzare” il rapporto con i suoi collaboratori: i servizi sono infatti stati sviluppati “appositamente per la propria rete”. Il vantaggio, spiegano dall’agenzia di sottoscrizione, è duplice: “la presenza nel mercato assicurativo di entrambi li vedrà protagonisti con un prodotto completo e con elevati standard di qualità”.

“Per noi è il raggiungimento di un traguardo professionale importantissimo che proietta la nostra società ad un livello elevatissimo con possibilità di soddisfare clienti con interessi in diversi stati europei – ha commentato Emmanuele Menicucci, managing director di Heca –. Al tempo stesso l’ingresso in Lloyd’s in qualità di coverholder arriva in un momento in cui l’Insurtech è realtà e noi con un sistema gestionale proprietario siamo pronti a raccogliere i benefici di tale opportunità”.

Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.