News

AIBA RAFFORZA LA COLLABORAZIONE CON CGPA EUROPE SULLA RC PROFESSIONALE

Crescono il numero degli assicurati e il coinvolgimento della compagnia nei programmi formativi dell’associazione, anche per i broker di nuova generazione.

CGPA Europe Italia HiRes (2)

Prosegue il percorso di collaborazione sulla gestione dei rischi di responsabilità civile professionale che l’Associazione Italiana Broker di Assicurazione (AIBA) e CGPA Europe hanno avviato da qualche anno.

Per il biennio 2020-2021 è aumentata la quota di rischio assunta da CGPA Europe all’interno della polizza in convenzione contro i rischi di RC Professionale ed è cresciuto il coinvolgimento della compagnia nel programma di formazione offerto da AIBA ai propri associati.

AIBA HP (2)CGPA Europe, in particolare, ha incrementato gli interventi nell’ambito del Broker Top Training, il programma dell’AIBA dedicato all’aggiornamento di rappresentanti legali, amministratori delegati e direttori generali delle società di brokeraggio associate.

La compagnia, inoltre, è il riferimento per i temi della responsabilità civile professionale nell’ambito del programma di formazione dell’AIBA dedicato alla nuova generazione dei broker.

“La mutazione dello scenario in cui operano gli intermediari è stata in questi anni senza precedenti per velocità ed estensione”, ha dichiarato Luca Franzi de Luca, Presidente dell’AIBA. “Una delle derivate è la necessità di un nuovo approccio al rischio di responsabilità civile: serve un nuovo paradigma fondato su formazione e informazione e sulla capacità di adattamento dinamico. L’assicuratore, per questo, è chiamato a diventare un interlocutore stabile del broker, capace, attraverso l’ampiezza delle sue conoscenze e della sua esperienza, di supportare l’intermediario nell’esercizio dell’attività professionale”.

“La strategia di sviluppo di CGPA Europe è fondata su una relazione continua con gli intermediari professionali”, ha dichiarato Lorenzo Sapigni, Rappresentante generale per l’Italia di CGPA Europe. “Confrontarsi sui cambiamenti in corso nella professione e nello scenario in cui operano broker e agenti è la premessa per gestire con più efficace il rischio professionale ed esprimere compiutamente le potenzialità di sviluppo del business”.

Articoli correlati
News

Matteo Carbone Ambasciatore nel mondo dell’Italian Insurtech Association

Milano, 7 aprile 2020 – L’Italian Insurtech Association (IIA), nata per accelerare…
Leggi di più
News

"Cigno nero" Covid-19: Mansutti propone un check aziendale gratuito

Lo storico broker assicurativo avvia una nuova iniziativa per supportare gratuitamente le imprese…
Leggi di più
News

Neosurance: raccolti 1,1 milioni di Euro da nuovi investitori

Milano, 3 Aprile 2020 – Neosurance Srl, broker e scale-up insurtech creata da Neosperience e…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.