News

In partenza la 1^ edizione del “Master 20.20” in Insurance Coaching

Flyup

Il Master organizzato dalla Flyup Coaching nasce da un’attenta analisi delle esigenze dell’intermediario di assicurazioni e si prefigge di erogare Alta Formazione sulle necessità del mercato assicurativo.

Iscrizioni aperte al Master della FlyUp Coaching; il percorso consentirà di acquisire e padroneggiare processi, metodologie e tecniche per offrire con professionalità, chiarezza e competenza servizi assicurativi e finanziari allo scopo di soddisfare le esigenze dei clienti e dei collaboratori.

 

Ne vogliamo parlare con Enrico Boi, 1°Insurance Coach in Italia nonché titolare della FlyUp Coaching.

D: Come nasce l’idea di un Master Insurance Coaching? Quali obiettivi si prefigge?

 Boi: Il MASTER 20.20 in “Insurance Coaching” parte da un’attenta analisi del mercato assicurativo e delle norme che ne disciplinano la sua attività prefiggendosi di erogare una formazione fuori dal consueto affinché l’intermediario di assicurazione possa approfondire e apprendere argomenti necessari al suo successo imprenditoriale.

Tra gli obiettivi vi è quello di individuare l’Insurance Coaching quale strumento per lo sviluppo e il sostegno, la formazione e la crescita delle risorse che gravitano all’interno di un’agenzia di assicurazioni. Inoltre, per la prima volta in corsi di questo genere, il partecipante potrà conoscere e accedere al metodo Psych-KÒ; questo strabiliante “strumento” potrà essere molto utile nella rimozione delle credenze limitanti che ostacolano o rallentano le decisioni, nonché l’installazione veloce di credenze potenzianti al fine di mettere a disposizione dell’intermediario mezzi utili a raggiungere i propri obiettivi in modo facile, rapido e concreto.

D: Possiamo fare qualche esempio concreto di quali siano le skills che affinerete nell’ Insurance Coaching?

 Boi: Certo. I partecipanti impareranno concretamente ad essere buoni strateghi della comunicazione, ad avere solide proprietà di negoziazione, valuteranno come creare il proprio brand per essere conosciuti e riconosciuti nel mercato in cui operano.  Acquisiranno conoscenze necessarie per gestire i social-media e tramite una chiara visione aziendale sistemica (secondo i metodi Business Model Canvas e The Value Proposition Canvas) potranno finalizzare i loro sforzi verso la nuova realtà del settore in cui operano.

D : Per quale motivo un intermediario dovrebbe frequentare il Master 20.20 organizzato dalla Flyup Coaching?

 Boi: Innanzitutto, per comprendere l’importanza di avere consapevolezza di come è formato il proprio portafoglio e soprattutto quale redditività e in che modo lo stesso impatta nella propria azienda. Il “Setaccio” è lo strumento che con METODO, SEMPLICITÀ e CONCRETEZZA coniuga le carenze e le disfunzioni dei vari CRM delle compagnie per diventare performanti in momenti di difficoltà come quello in cui stiamo vivendo, infine, e non per importanza, acquisire e utilizzare le strategie degli strumenti dell’Insurance Coaching allo scopo di dare risposte di qualità alle esigenze di collaboratori e clienti.

D : Come si articola  il Master 20.20 ?

Boi : Il Master sarà articolati in 4 moduli di due giorni ciascuno a partire da fine aprile 2020 con cadenza quindicinale, dove si alterneranno i seguenti formatori: Enrico Boi e Roberto Bustreo in qualità di Life & Business Coach, Arik Strulovitz noto negoziatore internazionale,  Daniele De Marchi formatore e Digital Marketing Strategist , Giorgio Venturini Digital Personal Branding, Paola Salsi agente di assicurazioni, formatrice nonché facilitatrice nel metodo Psych-KÒ; Pasquale Caterisano esperto in Insurance Marketing e Paolo Andriotto Psicologo del Lavoro e della Formazione, Consulente di Direzione e Trainer della “Dale Carnegie Training”, che guideranno i partecipanti nell’ apprendimento della comunicazione efficace, capacità di ascolto, gestione delle criticità, atteggiamento personale e resilienza di fronte al cambiamento nel mondo delle organizzazioni, programmazione, analisi e controllo di gestione dell’intermediario, marketing con particolare attenzione alle applicazioni e procedure innovative inerenti il settore finanziario assicurativo.

Concedetemi un’ultima puntualizzazione a cui tengo molto, questo percorso viene svolto in collaborazione e sotto il controllo sia di CONAFORM– Consorzio Indipendente per la Formazione Assicurativa e Finanziaria – che certificherà 30 ore di aggiornamento IVASS sia dall’AIF – Associazione Italiana Formatori –.

Articoli correlati
EsteroNews

Australia: le tempeste estive 2023-2024 hanno generato perdite assicurate per oltre 1,6 miliardi di dollari australiani

L’estate 2023-24 ha visto una serie di eventi meteorologici estremi lungo la costa orientale…
Leggi di più
EsteroNews

Marsh: le estorsioni informatiche hanno raggiunto livelli record in Usa e Canada nel 2023

La percentuale di clienti che nel 2023  ha segnalato almeno un evento informatico è variata tra il…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: la spesa sanitaria è arrivata a $4800 miliardi nel 2024

Rispetto al Pil la quota degli oneri per la salute è giunta al 17,3% nel 2022 e dovrebbe giungere…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.