In EvidenzaNews

Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti

Bologna, 29 aprile 2020 – L’Assemblea degli Azionisti di UnipolSai S.p.A. (l’“Assemblea”) – riunitasi in data odierna con
possibilità di partecipazione dei Soci esclusivamente tramite Computershare S.p.A., quale rappresentante designato ai sensi dell’art. 135-undecies del Testo Unico della Finanza (il “TUF”), nel rispetto delle misure di contenimento dell’epidemia Covid-19 previste dalle disposizioni di legge applicabili – ha anzitutto approvato, in sede ordinaria, il bilancio d’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019, i cui contenuti sono già noti al mercato.

L’Assemblea ha inoltre deliberato la distribuzione di dividendi per complessivi Euro 452 milioni circa, nella misura di Euro 0,160 per ciascuna azione ordinaria avente diritto.
Il dividendo sarà messo in pagamento a partire dal 20 maggio 2020, con data stacco cedola a partire dal 18 maggio 2020 e con data di legittimazione a percepire il dividendo (record date) 19 maggio 2020.

Sempre in sede ordinaria, l’Assemblea ha:

  • provveduto a nominare – in sostituzione del signor Francesco Berardini, prematuramente scomparso lo scorso 1° febbraio – un nuovo Amministratore nella persona del signor Roberto Pittalis, approvando la proposta presentata dal socio di maggioranza Unipol Gruppo S.p.A. Il mandato del signor Pittalis scadrà contestualmente a quello degli altri Amministratori attualmente in carica in occasione dell’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio 2021;
  • approvato sia la prima che la seconda sezione della Relazione sulla remunerazione predisposta ai sensi dell’art. 123-ter del TUF, che include le politiche di remunerazione ai sensi del Regolamento IVASS n. 38 del 3 luglio 2018;
  • autorizzato per la durata di 18 mesi, previa revoca della precedente autorizzazione, l’acquisto e la disposizione di azioni proprie ai sensi degli artt. 2357 e 2357-ter del codice civile e nel rispetto del limite massimo di spesa di Euro 100 milioni, nonché l’acquisto e la disposizione di azioni della controllante Unipol Gruppo S.p.A., ai sensi dell’art. 2359-bis del codice civile e nel rispetto del medesimo limite massimo di spesa di Euro 100 milioni, nei termini e alle condizioni di cui alla Relazione degli Amministratori per l’Assemblea.

L’Assemblea, in sede straordinaria, ha infine approvato – nel testo illustrato nella Relazione degli Amministratori per l’Assemblea – le modifiche degli artt. 5 (“Gestione sociale”), 6 (“Misura del capitale”), 7 (“Azioni”), 10 (“Intervento e rappresentanza nell’Assemblea”) e 15 (“Riunioni del Consiglio di Amministrazione”), finalizzate a: (i) in via prioritaria, introdurre la maggiorazione del diritto di voto di cui all’art. 127-quinquies del TUF, allo scopo di incentivare l’investimento a mediolungo termine nella Società da parte dei propri Azionisti; (ii) semplificare i termini e le modalità di convocazione del Consiglio di Amministrazione per consentire una maggiore elasticità organizzativa e tempestività d’azione di tale organo e (iii) con l’occasione, allineare le disposizioni statutarie all’attuale quadro regolamentare in tema di attuazione delle disposizioni di vigilanza.

Articoli correlati
EsteroNews

USA: Uragano Ian banco di prova per i riassicuratori

In base ad un programma statale le compagnie dirette riceveranno $2 miliardi per le perdite subite…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Svizzera: IFRS17 avrà effetti limitati sugli utili di Zurich

Il gruppo stima le conseguenze nel nuovo principio contabile che entrerà in vigore con il…
Leggi di più
Gruppi AgentiIn EvidenzaNews

È iniziato il roadshow “Noi siamo Allianz Viva”

Il Gruppo Agenti Allianz Viva (GAAV) partecipa con il proprio ufficio di presidenza alle 4 tappe del…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.