EsteroIn EvidenzaNews

Scatta il trigger per il pandemic bond della World Bank: $ 195,8 milioni saranno distribuiti tra 12 paesi poveri

-L’ammontare totale del bond, emesso nel 2017, è di $ 320 milioni. 
-La perdita del capitale per gli investitori ($ 132,5 milioni) si aggiunge ad altri fondi pagati ad aprile dalla WB 

C’è sempre una prima volta. Dopo essere stati criticati (al tempo della Sars) per essere troppo poco sensibili agli eventi per cui erano stati disegnati, un pandemic bond della World Bank è finalmente scattato in occasione di covid-19. Lo ha comunicato la stessa WB precisando che la perdita per gli investitori che avevano puntato su questi strumenti finanziari sarà di 132,5 milioni in conto capitale. Assieme ad altri fondi previsti dalla World Bank nell’ambito del suo pandemic programm (per $63,3 milioni) tali risorse saranno ora distribuite tra 12 paesi poveri al mondo per contrastare l’epidemia in corso. Ne beneficeranno tra gli altri Ghana, Kenya, Nigeria, Tanzania, Zimbabwe e, fuori dall’Africa, Afghanistan, Bangladesh and Cambogia. 

Un pandemic bond è costruito come i più conosciuti Cat-Bond. Sono obbligazioni che hanno tassi attraenti per gli investitori ma se scatta l’evento cui sono associati (un uragano di una determinata gravità, un’inondazione ed anche una pandemia) chi li possiede perde gli interessi ed anche il capitale (in tutto o in parte).

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: WTW lancia un programma di ricerca sui rischi geopolitici

Il programma triennale applicherà wargame e pianificazione degli scenari per testare la…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: Sunshine Insurance sbarca in borsa per raccogliere capitali per $950 milioni

Sarà la seconda IPO dell’anno alla borsa di Hong Kong La compagnia cinese Sunshine…
Leggi di più
EsteroNews

Canada: HSBC vende il suo business per $10 miliardi

L’acquirente è la Royal Bank of Canada L’operazione avviene mentre il maggior azionista di…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.