News

COVID-19, l’impatto dei rischi legati al luogo di lavoro e alla filiera nel settore energetico

Milano, 24 giugno 2020 – Le pressioni sulla disponibilità della forza lavoro e sul mantenimento della filiera derivanti da COVID-19 si stanno rivelando una sfida per il settore energetico, rivela Willis Towers Watson in occasione del lancio della Power Market
Review. Inoltre, la crescente attenzione per la finanza sostenibile (Environmental, Social, Governance – ESG) sta avendo un impatto significativo sulle future strategie di gestione del rischio nel settore energetico.

Il report descrive come la pandemia COVID-19 presenti alcuni rischi unici per il settore energetico che devono essere gestiti in modo efficace per mantenere un approvvigionamento affidabile. Alcuni rischi chiave come la riduzione delle richieste di energia elettrica, le moratorie sui progetti di costruzione, la disponibilità di personale e le restrizioni di viaggio hanno un impatto sull’accesso agli asset operativi per la manutenzione. Tuttavia, alcuni hanno approfittato della diminuzione della domanda di energia elettrica e della riduzione dei prezzi per far avanzare proattivamente le operazioni di manutenzione programmata, contrariamente alle aspettative degli assicuratori.

Inoltre, la crescente importanza dell’ESG e l’orizzonte incerto del rischio climatico costituiscono un tema chiave del report che evidenzia come la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio richieda una fondamentale rivalutazione del
rischio nel settore energetico. La Review mostra che il raggiungimento di un rating ESG soddisfacente sarà fondamentale per consentire alle aziende energetiche di attrarre e mantenere il supporto dei principali stakeholder in futuro.

Altri punti importanti del report dal punto di vista del mercato assicurativo sono stati:

  • Capacità: La capacità globale per il Power business si è ridotta in due modi diversi: (i) alcuni assicuratori si sono ritirati completamente dal settore, (ii) altri riducono la capacità che accettano di fornire. Nel 2020, la capacità globale totale è di circa 3 miliardi di dollari, con una capacità realistica di circa 1,5 miliardi di dollari.
  • Perdite: Con una perdita media annua globale di circa 2,5 miliardi di dollari, i premi globali per il settore dell’energia elettrica sono stati per qualche tempo inferiori alla perdita media annua.
  • Livelli di valutazione: Nel secondo trimestre del 2020 la maggior parte dei programmi ha visto un aumento del rating tra il 15% e il 20%. La pandemia globale COVID-19 ha portato il mercato globale ad operare in un momento molto incerto che ha portato ad alcune sfide fino ad ora impreviste e a variazioni delle offerte.

Claudio Ades, Chairman Willis Towers Watson in Italia, ha dichiarato: “In questo periodo senza precedenti e caratterizzato da incertezza, la questione del COVID-19 è rimasta in cima a tutte le nostre priorità, mentre l’industria energetica e i suoi stakeholder iniziano ad analizzare gli effetti sui loro bilanci e sul loro panorama di rischio complessivo. Willis Towers Watson è leader globale quando si tratta di aiutare le aziende energetiche ad affrontare le crescenti pressioni normative, degli investitori, dei dipendenti e operative, attraverso soluzioni mirate che combinano le analisi, la consulenza e le competenze trasversali di tutta l’azienda”.

Eva Mariani, Energy Practice Leader di Willis Towers Watson ha aggiunto: “Mentre il settore della produzione di energia e i suoi partner assicurativi si adeguano al mantenimento delle attività durante la pandemia COVID-19, tutte le parti devono rimanere
disciplinate nella valutazione e nella gestione dei rischi. I rischi amplificati dalla pandemia, tra cui la disponibilità del personale di supporto dell’impianto e dei fornitori e qualsiasi interruzione delle attività operative e di manutenzione, dovrebbero essere gestiti con
l’obiettivo comune di garantire l’affidabilità dell’impianto. In un momento in cui le risorse degli impianti potrebbero essere limitate, le comunicazioni aperte e trasparenti con i consulenti in materia di rischio assicurativo dovrebbero essere sfruttate a vantaggio di
tutti”.

La copia completa del report è disponibile al seguente link:
https://willistowerswatson.turtl.co/story/power-market-review-2020/

Foto in copertina : Claudio Ades, Chairman Willis Towers Watson in Italia

Articoli correlati
EsteroNews

USA: Entergy trasferisce a Metlife passività pensionistiche per $ 1,16 miliardi

Dopo il 2023, quando sono stati realizzati accordi per $45 miliardi, si preannuncia un nuovo anno…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: AIG sempre più concentrata nei rami danni

Il ceo Zaffino fa il punto sulle scelte strategiche del gruppo che recentemente ha venduto a Nippon…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Swiss Re: tutti i rischi dell’intelligenza artificiale

Report del riassicuratore svizzero sui pericoli delle nuove tecnologie informative A medio…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.