EsteroIn EvidenzaNews

Usa : domanda di assicurazione vita cresce per i più giovani, diminuisce per gli over 60

Sarà per la maggiore dimestichezza con i canali digitali o forse per il cambiamento delle regole di sottoscrizione che, per effetto di covid-19, hanno elevato gli standard da rispettare per ottenere una copertura assicurativa a favore di chi è più avanti negli anni. Fatto sta che la domanda di assicurazioni vita in Usa ha mostrato differenti andamenti in relazione all’età: è cresciuta del 3,7% rispetto allo scorso anno per gli individui fino a 44 anni, del 1,3% per quelli fino a 59 anni di età mentre è andata giù del 5,5% per i più anziani. I dati vengono Da Mib group inc, società del Massachusetts che aiuta gli assicuratori ad interpretare i trend dell’assicurazione vita. Il trend viene interpretato con la maggiore dimestichezza dei più giovani ad utilizzare canali digitali per la distribuzione delle polizze, gli unici sostanzialmente attivi al tempo della pandemia. Ma anche per le più severe regole di sottoscrizione introdotte dalle compagnie per assicurare i più anziani, anche in questo caso indotte dagli effetti di covid-19.

Articoli correlati
EsteroNews

Canada: partnership pubblico-privato per proteggere le case dalle alluvioni annunciato dal governo

Lo schema fornirà una copertura a 1,5 milioni di proprietari di case ad alto rischio Nel biennio…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: costerà $1,6 miliardi l’attacco informatico che ha colpito UnitedHealth

Lo ha comunicato l’azienda presentando i suoi conti annuali Dopo l’annuncio le azioni sono…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Belgio: BNP Paribas acquisisce la partecipazione di Fosum

Il 9% della compagnia passerà di mano con un corrispettivo di €730 milioni L’istituto…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.