EsteroIn EvidenzaNews

Servizi finanziari: dichiarazione d’intenti tra Berna e Londra

La Svizzera e il Regno Unito – riferisce AWP Swiss News – vogliono collaborare più strettamente nel settore dei servizi finanziari. Il ministro delle finanze Ueli Maurer e il suo omologo britannico Rishi Sunak hanno firmato oggi una dichiarazione d’intenti per un ampio accesso al mercato.
Questa intesa dovrebbe interessare gli ambiti delle assicurazioni, della gestione degli attivi nonché dell’infrastruttura dei mercati finanziari, indica una nota odierna del Dipartimento federale delle finanze svizzero (DFF). Dovrà basarsi sul principio del riconoscimento reciproco delle regolamentazioni del mercato e del quadro della sorveglianza.
I due Paesi si sono impegnati a proteggere gli investitori e i consumatori e a mantenere standard elevati per mercati integri. Il futuro accordo potrebbe servire quale esempio per una forma di collaborazione internazionale nel settore dei servizi finanziari.
L’intesa mira inoltre a rafforzare l’importanza di un mercato finanziario aperto e della stabilità finanziaria internazionale. Berna e Londra vogliono consolidare il loro statuto di centri finanziari europei indispensabili a livello mondiale.

Articoli correlati
EsteroNews

USA: tariffe della commercial insurance in forte aumento a causa dell’inflazione “alle stelle” e dei costi delle cause legali

Rapporto APCIA sottolinea che il ramo sta generando perdite per gli assicuratori statunitensi con un…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: Ifrs17 recepito nella legislazione

L’introduzione del nuovo principio contabile internazionale costerà alle compagnie britanniche £…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Guerra Russia-Ucraina: Allianz Trade prevede aumento insolvenze globali del 10%

In generale però le imprese mostrano una maggiore resilienza , soprattutto in Italia e…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.