News

Sismabonus / Ecobonus 110%: Reale Group a sostegno dello sviluppo sostenibile del paese

Le Imprese di Reale Group mettono a fattor comune le loro competenze trasversali per offrire un pacchetto di servizi e prodotti con garanzie di valore

Torino, 16 settembre 2020 – Reale Group, forte delle competenze trasversali presenti nel Gruppo, fa il suo ingresso nel sistema Superbonus 110%, proponendo una rete di prodotti e servizi a sostegno delle famiglie, dei professionisti e delle imprese italiane.

Grazie alla presenza nel Gruppo di Banca Reale, Italiana Assicurazioni, Reale Immobili e Blue Assistance, oltre all’acquisto del credito d’imposta prevista dal Decreto Rilancio (102% di liquidità ai privati e 100% di liquidità alle imprese), il pacchetto di offerta prevede finanziamenti per garantire la necessaria liquidità a supporto delle opere di ristrutturazione, soluzioni assicurative, nonché un portale dedicato.  

“La riqualificazione energetica e gli interventi antisismici previsti dal Decreto Rilancio, garantiscono sicurezza, minimizzazione dell’impatto sull’ambiente e protezione delle persone, elementi cardine dell’agire di Reale Group – ha dichiarato Luca Filippone, Direttore Generale di Reale Mutua– La sostenibilità come punto di partenza e non di arrivo rappresenta l’ingrediente fondamentale per l’accelerazione del processo di ripresa del Paese che il nostro Gruppo intende accompagnare con l’attenzione e l’affidabilità che da sempre lo caratterizzano”. 

Per le imprese che opteranno per l’offerta dello “sconto in fattura” è previsto uno specifico finanziamento per rispondere alle esigenze di liquidità nella fase di avvio ed esecuzione dei lavori, con rientro attraverso la cessione del credito a Reale Group. Per le famiglie ed i condomini sono state previste soluzioni flessibili di finanziamento volte a coprire sia il caso di successiva cessione del credito fiscale sia il caso di detrazione a valere sulla propria posizione fiscale.

È stato studiato inoltre un pacchetto di soluzioni assicurative appositamente pensato per rendere più sicuro e finanziariamente appetibile il progetto con una particolare attenzione ad identificare e mettere in sicurezza i rischi del committente che risulta essere il soggetto più esposto, in particolar modo qualora non venissero raggiunte le condizioni utili per poter accedere all’ecobonus. 

Dal 21 settembre i Clienti potranno rivolgersi in tutta Italia ad Agenti e Intermediari di Reale Mutua e Italiana Assicurazioni per ottenere tutte le informazioni necessarie.

Reale Group ha definito un portafoglio di prodotti per rendere fluido, completo ed integrato un processo operativo che va dalla delibera del condominio fino all’acquisto del credito in modo da offrire un servizio in grado di coniugare le esigenze delle imprese, dei professionisti, dei condomini e dei proprietari di immobili – ha dichiarato Massimo Luvié, Direttore Generale di Banca Reale La sinergia tra le Compagnie assicurative di Reale Group e Banca Reale garantirà tutte le coperture assicurative richieste, offrendo contestualmente la liquidità necessaria allo svolgimento delle opere”.

Articoli correlati
EsteroNews

Australia: le tempeste estive 2023-2024 hanno generato perdite assicurate per oltre 1,6 miliardi di dollari australiani

L’estate 2023-24 ha visto una serie di eventi meteorologici estremi lungo la costa orientale…
Leggi di più
EsteroNews

Marsh: le estorsioni informatiche hanno raggiunto livelli record in Usa e Canada nel 2023

La percentuale di clienti che nel 2023  ha segnalato almeno un evento informatico è variata tra il…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: la spesa sanitaria è arrivata a $4800 miliardi nel 2024

Rispetto al Pil la quota degli oneri per la salute è giunta al 17,3% nel 2022 e dovrebbe giungere…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.