News

Facile.it apre una nuova sede nell’area metropolitana di Cagliari che potrà ospitare fino a 400 dipendenti

Dal 2019 ad oggi l’azienda ha assunto nell’Isola 1 dipendente ogni 4 giorni

Già partite le selezioni per l’assunzione di 30 profili

Cagliari, ottobre 2020 – Facile.it, portale leader in Italia nel confronto di prodotti assicurativi, di finanza personale e utenze domestiche, continua a investire in Sardegna; a poco più di un anno dall’apertura della sua prima sede a Cagliari, la web company decide di allargarsi spostando gli uffici nel nuovo building nell’area metropolitana e, più precisamente, a Sestu. 

Con un investimento di circa mezzo milione di euro, il nuovo building da 1.500 mq è stato costruito da Facile.it nell’area commerciale del comune e, a regime, potrà ospitare fino a 400 dipendenti. Accanto al building si trova anche il nuovo Facile.it Store, il primo negozio fisico del comparatore in Sardegna.

«In un’epoca storica in cui tante aziende delocalizzano all’estero, la sfida di aprire a Cagliari era tutt’altro che scontata, ma sapevamo che avremmo trovato tanta professionalità e voglia di crescere», spiega Mauro Giacobbe, CEO di Facile.it «I numeri ci hanno dato ragione; i risultati raggiunti dal team di Cagliari sono stati straordinari, oltre le previsioni, e la crescita è stata talmente veloce che a soli 6 mesi dall’apertura del primo ufficio abbiamo iniziato a pensare ad un nuovo investimento sul territorio e ad una nuova sede che fosse più grande e adatta alle crescenti esigenze».

Parlando di numeri, la crescita di Facile.it in Sardegna è stata davvero rapida: a un mese dall’apertura dalla prima sede cagliaritana, inaugurata nel marzo 2019, l’azienda aveva già assunto 60 persone, con un piano di crescita rivisto subito al rialzo e che, nel giro di 18 mesi, ha portato il team a contare, oggi, oltre 130 persone, con una frequenza di 1 assunzione ogni 4 giorni, sabati e festivi compresi! 

In tutta Italia Facile.it conta 480 dipendenti e 19 Store fisici, con un fatturato complessivo di 107 milioni di euro (2019). 

Il percorso di crescita della web company è tutt’altro che concluso e l’azienda ha già avviato un importante piano di assunzioni nell’Isola, anche in collaborazione con realtà del territorio come l’Università di Cagliari, con l’obiettivo di portare l’organico ad almeno 170 persone entro fine anno e raggiungere quota 200 dipendenti entro la metà del 2021

Al momento sono già attive le ricerche per ben 30 profili diversi; si va da consulenti specializzati nei settori mutui, prestiti e assicurazioni, account manager a figure specializzate nell’assistenza clienti e telefonica e nelle attività di back office. Ai dipendenti assunti su Cagliari saranno offerti sia contratti a tempo determinato che indeterminato, oltre ad un percorso formativo dedicato.

Per la prima volta la ricerca dei nuovi talenti da inserire nell’organico sardo di Facile.it si avvale anche di uno strumento decisamente originale; uno spot radiofonico in onda dal 13 ottobre. Esperimento mai provato dall’azienda, ma ritenuto strategico per il momento.

Il nuovo building di Facile.it

Progettato dall’Impresa Pellegrini e arredato dall’Architetto Fausto Formica, il nuovo building di Facile.it a Sestu ospita una delle strutture di contact center e di servizi alla clientela più moderne del Paese

La sede, molto luminosa, è stata progettata in linea con i migliori standard energetici; ha 276 postazioni, per una capienza di oltre 400 persone su due turni di lavoro, due uffici operativi per lo staff, 4 sale riunioni ed una sala training con regia automatizzata che consentirà alla web company di effettuare collegamenti da remoto con l’headquarter di Milano e di trasmettere in diretta streaming gli eventi IT che l’azienda organizza su base periodica per la comunità degli sviluppatori. 

Tutte le postazioni rispettano i più alti standard a livello di ergonomia e moltissima attenzione è stata data alla progettazione del comfort acustico e illuminotecnico degli ambienti. Non manca un’ampia zona relax dotata di giardino d’inverno, ricavato proprio al centro della struttura, in modo da illuminare ancor di più l’ambiente. 

Foto in copertina: Mauro Giacobbe, CEO di Facile.it

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: assicurazioni e banche puntano sul calcolo quantistico per combattere le frodi

I ricercatori hanno sviluppato un modello di rilevamento delle frodi basato sulla tecnologia della…
Leggi di più
EsteroNews

USA: dipartimento della Salute si propone di rimuovere l’obiezione morale all’aborto nei piani sanitari dei datori di lavoro

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS) Usa ha annunciato che sta valutando di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Trend: sempre più asset private nell’industria assicurativa mondiale

Nell’ultimo anno secondo il WSJ i campioni del private equity hanno preso in gestione circa 80…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.