News

Munich Re Automation Solutions sigla una partnership globale con il Gruppo Generali per applicazioni sulle assicurazioni Vita

L’adozione di ALLFINANZ consentirà a Generali di migliorare  l’operatività nell’ambito dei processi decisionali legati alla sottoscrizione delle assicurazioni sulla vita e malattia. Con ALLFINANZ, Generali potrà gestire automaticamente e su scala globale le proposte assicurative, riducendo i tempi della sottoscrizione e migliorando l’esperienza del cliente

Dublino, 22 ottobre 2020 – La partnership globale consolida la serie di successi conseguiti da Munich Re Automation Solutions su scala internazionale. Sfruttando le funzionalità offerte da ALLFINANZ, il Gruppo Generali automatizzerà ciascuna fase del processo attinente alla proposta assicurativa consentendo la sottoscrizione dei  contratti in pochi minuti anzichè in tempi più lunghi. Saranno inoltre eliminati i ritardi dovuti ai processi tradizionali di sottoscrizione, garantendo la massima coerenza sottoscrittiva all’interno dei 50 Paesi in cui Generali opera.

Munich Re Automation Solutions ha annunciato il luglio scorso una partnership con Generali Indonesia per la fornitura della sua soluzione SPARK ALLFINANZ e nel 2016 ha realizzato una partnership con Generali Slovenia per la fornitura di ALLFINANZ.

La trasformazione digitale è una delle colonne portanti della nostra strategia ‘Generali 2021’. Nell’area delle soluzioni per il ramo vita volevamo poter contare su un partner valido ed esperto soprattutto nelle prime fasi dell’automazione, che fosse in grado di accelerare il passaggio dalla carta al digitale. Guardiamo con massimo interesse ad un’espansione delle nostre relazioni con Munich Re Automation Solutions: l’expertise mostrata da questa società in ciascuna delle regioni in cui operiamo ha testimoniato le capacità di fornire supporto, consigli, guida e assistenza ai nostri colleghi che si stanno avviando nell’entusiasmante viaggio verso il digitale” commenta Frédéric de Courtois, General Manager del Gruppo Generali.

Domenico Di Napoli, Head of Protection & Underwriting di Generali Group, aggiunge: “In considerazione della nostra presenza globale, è essenziale che le nostre compagnie possano fornire una sottoscrizione point of sale, riducendo nettamente i tempi dei processi commerciali nel settore della Protection. Il software di Munich Re ci consente di eseguire analisi complesse, supportando quotidianamente i nostri underwriter e distributori con massima efficacia. Di fatto, il team di Munich Re è perfettamente rodato e collaudato da Generali, che ha già avuto modo di sperimentare i vantaggi e benefici forniti dalla loro tecnologia.

Marco Pistamiglio, Head of Life & Health ed Executive Director di Munich Re Italia commenta: “Dopo un rigoroso processo di selezione siamo lieti che Generali abbia riconosciuto i vantaggi risultanti dall’espansione della sua partnership con Munich Re. La stretta collaborazione tra Life & Health e i colleghi di Automation Solutions costituisce la migliore garanzia del fatto che Munich Re opererà come team integrato e collaborativo, teso a fornire customer experiences di altissimo livello qualitativo. Questo approccio sarà determinante per far sì che le nostre funzionalità di underwriting digitale soddisfino appieno gli ambiziosi obiettivi del Gruppo Generali a servizio dei suoi clienti e si inseriscano perfettamente nella sua strategia di crescita a lungo termine.”

Sono estremamente lieto che Generali abbia scelto ALLFINANZ di Munich Re come soluzione di underwriting automatizzata per il ramo vita su scala globale. Con questa scelta Generali avrà accesso ad una piattaforma che garantirà automazione e coerenza delle operazioni di sottoscrizione. Questa partnership ribadisce ancora una volta che Munich Re Automation Solutions si posiziona al primo posto tra le aziende scelte dalle compagnie multinazionali che vogliono automatizzare i processi di sottoscrizione assicurativa del ramo vita e malattia” afferma Paul Donnelly, Executive Vice President EMEA di Munich Re Automation Solutions.

Articoli correlati
EsteroNews

Germania: mercato della pet insurance in forte crescita

Raggiungerà i $2,65 miliardi nel 2030 con una crescita annua del 14,6 per cento secondo un rapporto…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Bermuda: Partner Re registra una perdita di $539 milioni nel primo trimestre 2022

L’utile operativo cresce invece da 42 a 174 milioni di dollari Il riassicuratore vanta un…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: protection-gap salirà a $ 1800 miliardi nel 2025

Secondo un report di PWC l’Asia-Pacifico sarà l’area più insicura del pianeta L’industria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.