EsteroIn EvidenzaNews

Germania: il climate change entra nel piano quinquennale di Munich Re

9 dicembre 2020 – Gli obiettivi di protezione del clima a lungo e breve termine – scrive Dow Jones – hanno fatto il loro ingresso nel nuovo piano quinquennale di Munich Re, presentato questa settimana agli investitori. Il Ceo Joachim Wenning ha affermato che Munich Re vuole fare la sua parte nel raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi sul clima attraverso i suoi investimenti, e nelle sue politiche assuntive dei rischi.

Le emissioni nette di gas serra nel suo portafoglio di investimenti saranno prima ridotte del 25-29% da qui al 2025, prima di raggiungere le emissioni nette zero entro il 2050.

Munich Re ha già smesso di investire in società che generano più del 30% dei loro guadagni dal carbone o attraverso l’estrazione di petrolio dalle sabbie bituminose. Quanto alla sottoscrizione dei nuovi premi Munich Re si è impegnata a ridurre la sua esposizione industriale legata al clima “in modo tale che non ci saranno emissioni nette di co2 entro il 2050”. In una fase iniziale, Munich Re mira a ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 5% da qui al 2025. Allo stesso tempo, ridurrà del 35% la sua esposizione al carbone nelle sue attività assicurative dirette e facoltative a livello mondiale, prima di eliminare questa esposizione complessivamente entro il 2040.

Munich Re ha già smesso di assicurare nuove centrali elettriche a carbone, nuove miniere di carbone e miniere di sabbie bituminose. Le attività aziendali interne sono climaticamente neutre dal 2015 e il riassicuratore afferma di aver già ridotto le proprie emissioni di co2 per dipendente del 44% dal 2009. Entro il 2030 il gruppo prevede di raggiungere zero emissioni nette di CO2 nelle sue attività aziendali.

Articoli correlati
News

La Valigia Assicurata®: la soluzione di Sara Assicurazioni che protegge le valigie Carpisa

Sara Assicurazioni stringe partnership con Carpisa La Valigia Assicurata® è la soluzione…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Germania: perdite assicurative fino a €3,9 miliardi per le recenti alluvioni

La stima di Verisk molto più alta di quella comunicata dall’associazione tedesca delle compagnie…
Leggi di più
EsteroNews

USA: accordo Stellantis-Bolt per fornire coperture assicurative

Attraverso l’intesa con la insurtech, il percorso di acquisto dell’assicurazione auto sarà…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.