ANAPA Rete ImpresAgenziaIn EvidenzaNews

ANAPA protagonista del nuovo Master dell’Università Cattolica e CeTIF Academy

Il corso Universitario di Secondo livello sarà incentrato sulla  Gestione Assicurativa: tra i docenti della Faculty anche il presidente Vincenzo Cirasola: «Agente di Assicurazione, una professione che può rappresentare un importante sbocco per i giovani».

ANAPA Rete ImpresAgenzia sarà protagonista del nuovo Master Universitario di II livello di CeTIF – Università Cattolica realizzato in partnership con ANIA Academy, che si propone di formare, attraverso un percorso di eccellenza, i nuovi professionisti del mondo insurance, trasferendo competenze, esperienze, dati e strumenti necessari per guidare, da protagonisti, l’innovazione e le nuove sfide del mercato assicurativo. I professionisti formati dal Master saranno esperti di mercati assicurativi, di innovazione digitale e sostenibilità capaci di operare anche in un contesto internazionale. È possibile inviare la propria candidatura online fino al 22 febbraio 2021.

Il Master, in partenza da marzo 2021 e di durata annuale, si terrà in lingua italiana e sarà fruibile con una didattica blended (integrazione tra momenti daula sincroni e asincroni, con possibilità di frequenza dual mode, sia in presenza che da remoto) e formula part-time. Durante il percorso di Master saranno attivati stage di 6 mesi presso Imprese, Intermediari e altre realtà dell’ecosistema assicurativo.

La faculty accademica è composta al 50 per cento da professori universitari di CeTIF – Università Cattolica e al 50 per cento da manager di ANIA e da un network esteso di professionisti, tra cui, oltre a Direttori Generali o Amministratori Delegati di imprese, ci sarà come unico docente-agente, anche il presidente nazionale di ANAPA, Vincenzo Cirasola, a conferma del ruolo strategico dell’agente professionista di assicurazione per lo sviluppo dellinnovazione e promozione della cultura assicurativa. Per chi è interessato a partecipare è possibile svolgere un colloquio d’orientamento, scrivendo a [email protected], oppure visitando la pagina dedicata.

Vista la consolidata collaborazione che intercorre tra ANAPA e CeTIF, gli iscritti al master che provengono dal canale ANAPA usufruiranno dei vantaggi di riconoscere come crediti formativi del master lo stage fatto presso le reti agenziali ANAPA. In questo caso il tutor di stage deve essere un agente/subagente iscritto ad ANAPA e permettere ai soli iscritti al master di partecipare ai workshop CeTIF della divisione Insurance per il 2021 e il 2022, che valgono anche come crediti formativi per iscrizione al Rui.

«Innanzi tutto – spiega il presidente Cirasola – desidero ringraziare CeTIF e Università Cattolica per la fiducia e la possibilità che mi hanno offerto. Trasmettere la passione, far conoscere ai giovani il mestiere dell’Agente di assicurazione, d’altronde, è sempre stato un mio obiettivo primario e questo master rappresenta davvero un fondamentale punto di arrivo». Per Cirasola, «è giusto che i giovani conoscano le possibilità che questa professione, che amo, può offrire loro, superando i vecchi stereotipi e le narrazioni distorte che, purtroppo ci trasciniamo in alcuni casi ancora dietro e che dipingono questo lavoro come un ripiego o come un mero impiego da “venditori porta a porta”». «Si tratta invece – conclude Cirasola – di una professione che necessita di grande preparazione, competenza e volontà di emergere, ma anche di una adeguata formazione universitaria: tanto che – fattore molto importante – la frequentazione delle lezioni darà diritto a ottenere crediti formativi, segno dell’importanza e della delicatezza della materia che andrò a insegnare».

Marco Traverso

Allegati:

Foto in copertina: Vincenzo Cirasola, Presidente di ANAPA Rete ImpresAgenzia

Articoli correlati
EsteroNews

Brasile: le alluvioni nel Rio Grande do Sul causano danni per $1,75 miliardi

La stima in un report di Aon che indica in circa 100milioni le perdite per gli assicuratori Le…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: partnership strategica tra ABN Amro e BNP Paribas nelle polizze vita di fascia alta

La banca francese acquisirà la quota di ABN Amro in Neuflize vie, la partnership assicurativa…
Leggi di più
EsteroNews

Spagna: Saragozza impone l’assicurazione obbligatoria RC per i ciclisti

Il Consiglio comunale di Saragozza, in Spagna, ha annunciato di voler rendere obbligatoria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.