In EvidenzaNews

«Giveback Day»: Axieme versa le donazioni dei propri assicurati

Il 6 gennaio è stata la giornata del «Giveback Day» per l’insurtech Axieme (www.axieme.com). La startup è infatti la prima – e attualmente unica – insurtech ad aver introdotto in Italia un modello che premia gli assicurati virtuosi con un rimborso (chiamato «Giveback») che spetta agli assicurati alla scadenza della polizza in base alla logica «minori sinistri = maggiore Giveback».

Questo modello di business, già presente a livello mondiale e promosso da altre startup in altri paesi, è denominato social insurance perché dà la possibilità ai propri clienti assicurati di avere un impatto sociale: come membro della community: poiché l’importo del Giveback dipende dal comportamento personale unito a quello delle altre persone che hanno sottoscritto la medesima polizza, in piena logica di mutualità assicurativa; per le donazioni: anziché riscuotere il suo Giveback, il cliente può scegliere di devolverlo a un’associazione no-profit vedendosi l’importo raddoppiato e contribuendo così al ciclo di tutela e assistenza tipico delle assicurazioni.

Il «Giveback Day» è il giorno dell’anno in cui la startup raccoglie tutte le richieste di donazione dei propri assicurati e versa le somme alle associazioni scelte dai clienti. Una scelta non casuale e simbolica in quanto così come all’Epifania i bimbi buoni ricevono dolci (e quelli meno buoni il carbone) anche Axieme dona il Giveback dei “bravi assicurati”. Quest’anno ne hanno ad esempio beneficiato, tra le altre, realtà come la Onlus Casa Giglio (www.giglio-onlus.it), il progetto SAM – Salute al Maschile di Fondazione Umberto Veronesi (https://salutealmaschile.fondazioneveronesi.it/), il Banco Italiano Zoologico (www.balzoo.it) e l’associazione Genitori Adulti e Fanciulli con Handicap (www.agafh.it).

Un modello, quello della social insurance, che sposa alcuni degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile 2030 identificati dall’ONU. In particolare, Axieme ha sempre impostato il suo processo di crescita cercando di creare un impatto positivo sulle persone, la società e il territorio e allineando le proprie strategie di business ai principi di sostenibilità identificati a livello internazionale. Gli obiettivi (SGDs) per i quali Axieme si impegna quotidianamente nel loro raggiungimento, sono:

«Il Giveback Day rappresenta uno dei momenti più belli dell’anno per la nostra azienda” – commenta Matteo Gallo, co-founder e Responsabile Partnerships di Axieme – “perché dimostra l’importanza e il valore dell’innovazione che stiamo portando al mercato. Un servizio che, oltre a creare una cultura assicurativa consapevole e responsabile, permetta ai nostri clienti, le persone che per prime ci danno fiducia, di avere un impatto sociale. In fin dei conti le assicurazioni sono nate proprio per questo: sostenere e tutelare le comunità grazie al principio della mutualità. Ci piace pensare che stiamo semplicemente chiudendo il cerchio a questo obiettivo».

Gli italiani sono d’altronde un popolo da sempre molto generoso e attento alla beneficienza. Secondo l’ultimo rapporto dell’Istituto Italiano della Donazione, infatti, circa il 14% degli italiani è abituato a donare a realtà del terzo settore, con una donazione media di poco meno di 80 euro l’anno. Tra le principali motivazioni che spingono a donare troviamo il fatto che si tratta di organizzazioni di cui si ha fiducia (44%), che l’organizzazione si occupa di un problema a cui si è particolarmente sensibili (40%) e che realizza progetti a cui si è interessati (36%).

Articoli correlati
EsteroNews

USA: Uragano Ian banco di prova per i riassicuratori

In base ad un programma statale le compagnie dirette riceveranno $2 miliardi per le perdite subite…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Svizzera: IFRS17 avrà effetti limitati sugli utili di Zurich

Il gruppo stima le conseguenze nel nuovo principio contabile che entrerà in vigore con il…
Leggi di più
Gruppi AgentiIn EvidenzaNews

È iniziato il roadshow “Noi siamo Allianz Viva”

Il Gruppo Agenti Allianz Viva (GAAV) partecipa con il proprio ufficio di presidenza alle 4 tappe del…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.