In EvidenzaNews

«Great Place To Work Italia 2020»: Reale Group investe sulle sue persone

Reale Group è stato certificato «Great Place To Work Italia 2020», ottenendo così il prestigioso riconoscimento assegnato alle organizzazioni attente alla qualità della propria cultura organizzativa e del proprio ambiente di lavoro.

La certificazione è stata ricevuta grazie ai risultati particolarmente positivi emersi dalla seconda survey di valutazione del clima aziendale condotta dalla società Great Place to Work, a cui ha partecipato l’83% dei dipendenti di Reale Group. Il trust index, indice della fiducia che i dipendenti accordano all’azienda, è cresciuto dell’8% rispetto al 2019 (67%) e l’81% delle persone ha dichiarato che Reale Group è un eccellente luogo di lavoro.

Dati che testimoniano il costante impegno di Reale Group nell’ascolto delle proprie persone, nella creazione di un ambiente di lavoro positivo per il raggiungimento degli obiettivi comuni, e nell’individuazione e realizzazione di azioni di miglioramento. Rispetto, equità, orgoglio e coesione sono aree di forza che fanno di Reale Group un Great Place to Work. La credibilità, in aumento del 10% rispetto al 2019, è la base valoriale su cui il Gruppo costruisce il proprio modo di fare impresa. 

«Siamo molto soddisfatti di essere un GPTW. Le persone sono per noi l’elemento più prezioso e il vero motore dei successi passati, presenti e futuri del Gruppo –ha dichiarato Luca Filippone, Direttore Generale di Reale Mutua– La seconda indagine ci permette di misurare i risultati e gli effetti di tutte le azioni e i piani di miglioramento attuati nel 2020, anno in cui la pandemia ha reso ancor più importante monitorare il benessere delle persone. Questa certificazione non è un punto di arrivo, ma uno stimolo per continuare a far sì che Reale Group sia per tutti noi, sempre di più, un eccellente luogo di lavoro capace di tenere alta la motivazione di chi già ci lavora e di attirare i migliori talenti».

a cura della Redazione

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Biden propone riforma per assicurazione pubblica sulle inondazioni

La NFIP attualmente copre 5 milioni di americani ma ha accumulato un debito non più sostenibile di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: i big del capitalismo aiuteranno le donne ad abortire in polemica con la corte suprema

Le prese di posizione di molte grandi corporation dopo la dedizione del maggiore organo…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

Rc auto: meno reclami se le polizze le vendono gli agenti

Riccardo Sabbatini Se i reclami rappresentano una proxy sulla qualità del servizio assicurativo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.