Gestione SinistriIn EvidenzaInsurtechNews

Gestione sinistri, da Insoore un’«app» per ottimizzare le rilevazioni

Si chiama «Insoore for Professionals» e non è una semplice app. È un nuovo servizio che Insoore dedica ai propri clienti, compagnie e aziende, che intendono utilizzare il proprio network convenzionato per effettuare rilevazioni e ottimizzare ulteriormente il processo di gestione dei sinistri.L’app, intuitiva e facile da usare anche per chi non ha dimestichezza con la tecnologia, permetterà ai professionisti autorizzati dalle compagnie, come ad esempio i carrozzieri, di realizzare rilevazioni video-fotografiche sui veicoli non appena l’assicurato si sarà recato nei centri convenzionati. 

«I nostri clienti possono trovare in Insoore un abilitatore tecnologico capace di offrire servizi diversificati e adatti ai differenti scenari per una gestione dei sinistri ottimizzata ed efficiente – commenta Enrico Scianaro, CEO di Insoore – . Con questa nuova opportunità offerta dall’app Insoore for Professionals, i nostri clienti avranno un’opzione innovativa ulteriore per il coinvolgimento del loro network di professionisti convenzionati e potranno offrire agli assicurati un’assistenza ancora più puntuale e pensata sulle loro esigenze. Con alcune compagnie siamo già partiti e i feedback registrati sono più che soddisfacenti. Di questo, naturalmente, siamo particolarmente felici».

Le compagnie potranno mettere a disposizione del proprio network uno strumento tecnologico innovativo che consentirà loro di lavorare in modo ancora più dinamico. Insoore for Professionals è un’app pensata per fare in modo che il processo sia rapidissimo: il carrozziere, appena avrà eseguito la rilevazione video-fotografica, otterrà in poco tempo un feedback da Insoore sulla qualità degli scatti. A quel punto, il carrozziere potrà procedere più speditamente alla riparazione e alla riconsegna del veicolo, mentre i periti di Insoore consegneranno a stretto giro la perizia sul danno. 

Si tratta di un servizio che nasce con l’intenzione di mettere al centro l’assicurato:  le compagnie, oltre a ridurre la durata di gestione del sinistro, offriranno una migliore customer experience: l’assicurato riceverà assistenza già al momento della consegna del veicolo nel centro autorizzato e la procedura per la riparazione e la stima dei danni verrà avviata contestualmente alla consegna. Il tutto si tradurrà in una maggiore customer satisfaction, perché i tempi di ripristino e di eventuale risarcimento diminuiranno notevolmente. Per quanto riguarda la tracciabilità, Insoore garantisce l’autenticità degli scatti effettuati tramite le proprie app, che obbligano a scattare foto in diretta e geolocalizzate. «Insoore for Professionals» non consente l’utilizzo di fotografie da banche dati esterne e le immagini non vengono registrate sui dispositivi di chi utilizza l’app. 

Ci tengo a sottolineare – conclude Enrico Scianaro – che l’app Insoore for Professionals è un servizio aggiuntivo, che non sostituirà il modello standard di Insoore, che vede impegnata una straordinaria community di Insoorer presente capillarmente in tutta Italia e pronta a intervenire per dare assistenza e supporto agli assicurati».

a cura della Redazione

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Violenza politica: negli ultimi anni danni per oltre $13 miliardi a carico degli assicuratori

Preoccupato report di Allianz Commercial Per il 2024 i maggiori timori riguardano le elezioni che…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Standard contabili: con Ifrs17 aumentate le passività assicurative e diminuito il patrimonio

Ad un anno dall’avvio del nuovo principio Eiopa ne analizza l’impatto L’authority ha svolto…
Leggi di più
EsteroNews

GB: nel 2023 record di risarcimenti assicurativi per danni causati dal maltempo alle abitazioni

Le compagnie hanno speso £573 milioni, il 36% in più rispetto al 2022 I risarcimento per le…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.