EsteroNews

Assicurazioni commerciali: tassi insù del 18% nel primo trimestre ma si intravede un rallentamento

Pubblicato l’ultimo aggiornamento dell’indice assicurativo globale di Marsh McLennan

In controtendenza le assicurazioni informatiche (+37% in USA) e le polizze D&O (+40%)

I prezzi delle assicurazioni commerciali globali sono aumentati del 18% nel primo trimestre del 2021 rispetto all’anno passato ma l’aumento è stato inferiore rispetto ai trimestri precedenti e segna il primo rallentamento in più di tre anni. L’indicazione viene da un report del broker assicurativo Marsh McLennan il cui indice assicurativo globale ha registrato un aumento medio annuo dei prezzi del 22% e del 20% rispettivamente nel quarto e terzo trimestre del 2020. Il calo del tasso di crescita è stato il primo da quando l’indice dei tassi ha iniziato a salire nel quarto trimestre del 2017.

I dati, omogenei in tutte le regioni del mondo, potrebbero fornire l’indicazione che la fase hard del mercato – quella caratterizzata da tassi assicurativi in crescita – ha superato il picco.

“Prevediamo che gli aumenti dei prezzi continueranno a flettere per tutto il resto dell’anno”, ha dichiarato Lucy Clarke, presidente di Marsh Specialty e Marsh Global Placement.

L’unica eccezione al rallentamento degli aumenti dei prezzi è rappresentata dall’assicurazione informatica. Le tariffe in questo ramo di attività sono aumentate del 35% negli Stati Uniti rispetto al +17% nel quarto trimestre del 2020 e dal 29% nel Regno Unito (dal 26%). La cyber insurance costa di più perché le aziende fanno affidamento sulla tecnologia online mentre gli attacchi ransomware stanno crescendo in termini di dimensioni, frequenza e sofisticazione.

I prezzi delle assicurazioni sulla proprietà, a livello globale, sono aumentati del 15% nel primo trimestre e quelli per l’assicurazione contro i danni del 6 per cento. Anche in questo caso c’è un’eccezione rappresentata dalle polizze di responsabilità civile per amministratori e manager (D&O) in crescita del 40 per cento.

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: pagati risarcimenti per £1,5 miliardi per interruzione dell’attività in seguito a covid-19

La stima viene dalla Fca che ha analizzato gli effetti della sentenza emessa nel 2021 dalla Corte…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Pet insurance: il mercato previsto in forte crescita nei prossimi anni

La dimensione globale crescerà dagli attuali $8,1 a $32 miliardi entro il 2030 ad un tasso di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Europa: warning Eiopa su polizze CPI

I risarcimenti sono inferiori al 30% dei premi lordi pagati dai consumatori L’Eiopa ha…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.