In EvidenzaNews

Cattolica Assicurazioni, Ferraresi confermato a.d.

Verona, 14 maggio 2021 – Il Consiglio di Amministrazione di Cattolica Assicurazioni, riunitosi al termine dell’odierna Assemblea degli Azionisti, ha proceduto alla verifica dei requisiti di indipendenza previsti dalla normativa vigente e dallo Statuto sociale in capo ai consiglieri neonominati.

Il Consiglio ha, pertanto, qualificato tutti gli amministratori come indipendenti in base all’articolo 148, terzo comma, del d.lgs. n 58/1998, eccetto l’Amministratore Delegato e il consigliere Giulia Staderini. Inoltre, tutti i consiglieri, ad eccezione dell’Amministratore Delegato Carlo Ferraresi, e del consigliere Giulia Staderini, hanno dichiarato di possedere i requisiti di indipendenza previsti dal Codice di Corporate Governance di Borsa Italiana S.p.A. a cui la Società ha aderito. Risulta quindi rispettato quanto previsto dall’art. 20.2 dello Statuto sociale in base al quale almeno 10 Amministratori devono possedere i requisiti di indipendenza stabiliti dall’art. 148, terzo comma, del d.lgs. n 58/1998, oltre quanto previsto dalla normativa di autodisciplina.

Inoltre, Il Consiglio di Amministrazione ha attribuito le cariche sociali agli amministratori eletti dalla medesima Assemblea.

Davide Croff è stato nominato Presidente, Carlo Ferraresi è stato confermato Amministratore Delegato, Camillo Candia è stato nominato Vice Presidente Vicario, Luigi Migliavacca è stato nominato Vice Presidente; Roberto Lancellotti (Presidente), Paolo Andrea Rossi e Cristiana Procopio, sono stati nominati membri del neo costituito Comitato per le Nomine e la Remunerazione. Camillo Candia (Presidente) Luigi Migliavacca, Laura Santori, Roberto Lancellotti e Daniela Saitta sono stati nominati membri del Comitato Controllo e Rischi. Laura Ciambellotti (Presidente), Luigi Migliavacca ed Elena Vasco sono stati nominati membri del Comitato Parti Correlate. Giulia Staderini (Presidente), Stefano Gentili e Camillo Candia, sono stati nominati membri del Comitato per il Governo Societario e la Sostenibilità.

Il neoeletto Presidente di Cattolica Assicurazioni, Davide Croff, ha dichiarato: “Desidero ringraziare gli Azionisti per la fiducia che hanno riposto nel Consiglio che oggi è stato eletto. Il mio impegno personale, e sono sicuro di tutti i Consiglieri, sarà quello di onorare al meglio l’importante incarico che ci è stato assegnato. Voglio inoltre estendere i ringraziamenti a quanti hanno fin qui contribuito ad amministrare la società dandoci in consegna l’onore e l’onere di guidare una compagnia che costituisce un tassello importante nel panorama assicurativo del Paese e un patrimonio culturale del territorio di riferimento.

Come Società, e in particolare come Consiglio, ci aspetta un futuro molto impegnativo, ma certamente ricco di opportunità per tutti gli stakeholder (azionisti, management e dipendenti, clienti, rete agenziale, territorio, istituzioni).

Al riguardo intravedo tre riferimenti principali nel nostro agire come Consiglio:
1) La governance della Compagnia: proseguiremo sulla linea dei cambiamenti identificati ed avviati, necessari per proiettare la stessa nel futuro, senza disperderne i valori fondanti;
2) il posizionamento futuro di Cattolica alla luce delle evoluzioni del mercato, in ottica di creazione di valore per tutti gli stakeholder;
3) la sostenibilità: ritengo sia doveroso individuare e realizzare un percorso che consenta a Cattolica di dare un contributo originale e concreto ad una tematica di grande rilievo, soprattutto in considerazione della natura dei servizi che la Compagnia è chiamata ad offrire a individui e comunità”.

Foto in copertina: Carlo Ferraresi e Davide Croff

Articoli correlati
EsteroNews

Corea del sud: le assicurazioni del gruppo Samsung acquistano asset alternativi per $650 milioni

L’investimento realizzato con Blackstone Dalla Corea giunge una nuova conferma…
Leggi di più
EsteroNews

Assicurazioni aeree: il contenzioso sugli aerei bloccati in Russia potrebbe durare anni

la questione riguarda 515 aeromobili per un valore di circa $10 miliardi Una recente legge russa…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Poste Vita lancia opa su Net Insurance a 9,50 euro per azione

L’operazione è finalizzata all’acquisto del controllo di Net Insurance da parte del gruppo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.