News

Fitch: prezzi delle polizze cyber in aumento nel 2021

Un nuovo rapporto di Fitch Ratings ha anticipato che gli assicuratori statunitensi che forniscono una copertura assicurativa cyber stanno adottando importanti azioni di pricing nel 2021, in risposta al picco nelle richieste di risarcimento.

Il rapporto ha mostrato che i premi delle assicurazioni cyber per il settore P&C sono saliti al 22% l’anno scorso, superando i 2,7 miliardi di dollari, riflettendo l’espansione della domanda di copertura.

Secondo l’agenzia di rating, le perdite dirette del settore più le spese per la difesa e il contenimento dei costi (DCC) per l’assicurazione cyber ha avuto un forte aumento nel 2020 dell 73% rispetto a una media del 42% per i cinque anni precedenti.

Il risarcimento medio pagata per un sinistro cyber è aumentato a 358.000 dollari nel 2020 dai 145.000 dollari nel 2019.

Fitch ha spiegato che la cyber assicurazione è una linea di business in crescita ma relativamente piccola nell’assicurazione P&C statunitense, che rappresenta meno dell’1% dei premi diretti del settore.

La quota di mercato del segmento rimane relativamente concentrata, con i primi cinque player che detengono una quota di mercato del 50% e i primi 20 che mantengono una quota di mercato dell’87% nel 2020.

Le prime tre compagnie statunitensi sono invariati rispetto all’anno precedente: Chubb Limited, AXA XL e American International Group.

Le perdite legate agli attacchi ransomware sono diventate più importanti negli ultimi due anni, con una serie di incidenti rilevanti già quest’anno. I prezzi per la copertura informatica sono aumentati ad un ritmo crescente negli ultimi due anni.

L’amministratore delegato di Fitch, James Auden, ha commentato: “Il mercato cyber ha affrontato una resa dei conti nel 2020, poiché l’esperienza di perdita si è deteriorata, in particolare a causa di un afflusso di incidenti ransomware. Mentre i tassi dei premi cyber stanno aumentando bruscamente, rimangono le preoccupazioni che i sottoscrittori possano prezzare con successo questo business a lungo termine. L’entità degli aumenti dei tassi sosterrà il futuro miglioramento dei risultati di sottoscrizione del cyber; tuttavia, gli sviluppi dei sinistri in corso probabilmente smorzeranno i progressi immediati nel 2021”, ha aggiunto Auden.

Fonte: “Assinews.it”

Articoli correlati
News

Italian Insurtech Awards: i vincitori dell'edizione 2024

Nel corso dell’evento Beyond Claims & Customer Centricity organizzato da IIA sono state…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Tutela Legale Spa: podcast con Chora Media sulle frontiere del diritto

La Compagnia supporta il progetto editoriale realizzato presso la comunità Kayros di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cécile Paillard è la nuova Group Chief Transformation Officer di Generali

Paillard, che farà anche parte del Group Management Committee (GMC), avrà il compito di accelerare…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.