EsteroIn EvidenzaNews

Russia: premi su del 21% nel primo semestre 2021 e i risarcimenti crescono di più (+ 29,6%)

I premi totali raccolti dalle compagnie assicurative russe nella prima metà del 2021 sono aumentati del 21% su base annua a 894,20 miliardi di rubli (10,38 miliardi di euro ). I dati – riferisce M-Brain – vengono dalla Banca Centrale e confermano una robusta ripresa del mercato delle polizze all’uscita dalla pandemia. Il numero di contratti assicurativi è aumentato del 23,6% a 96,30 milioni, mentre il prezzo medio delle polizze è sceso del 2,1% a RUB 9.300. I premi per l’assicurazione personale sono cresciuti del 27,2% a 260,10 miliardi di rubli, con pagamenti anche aumentati del 26% a 78,80 miliardi di rubli, di cui rispettivamente 127,20 miliardi di rubli (+8,9%) e 66,90 miliardi di rubli (+23,8%) per l’assicurazione sanitaria volontaria. Il segmento delle assicurazioni sulla vita ha rappresentato il 26,3% dei premi totali, mentre la quota delle assicurazioni sulla proprietà si è attestata al 24,6 per cento. I risarcimenti per tutti i tipi di assicurazione sono aumentati nel complesso del 29,6% a 384,50 miliardi di rubli.

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Biden propone riforma per assicurazione pubblica sulle inondazioni

La NFIP attualmente copre 5 milioni di americani ma ha accumulato un debito non più sostenibile di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: i big del capitalismo aiuteranno le donne ad abortire in polemica con la corte suprema

Le prese di posizione di molte grandi corporation dopo la dedizione del maggiore organo…
Leggi di più
Il MegafonoIn EvidenzaNews

Rc auto: meno reclami se le polizze le vendono gli agenti

Riccardo Sabbatini Se i reclami rappresentano una proxy sulla qualità del servizio assicurativo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.