EsteroNews

GB: Willis Towers Watson ha circa $ 5 miliardi per acquisizioni

Il gruppo, reduce dal fallito matrimonio con Aon, ha annunciato nei giorni scorsi un buyback da $4 miliardi

Willis Towers Watson ha circa 5 miliardi di dollari di capitale che potrebbe essere utilizzato per acquisizioni. Lo ha detto Carl Hess, presidente e nuovo amministratore delegato della società reduce dal fallito matrimonio con Aon – una fusione da $30 miliardi – da cui sarebbe nato il maggior gruppo mondiale di brocheraggio assicurativo.

Le azioni di Willis, che avevano perso terreno dopo l’annuncio del mancato accordo, sono invece balzate del 5 giovedì scorso quando l’azienda ha detto agli investitori che ha pianificato di restituire almeno 4 miliardi di dollari agli azionisti attraverso il riacquisto di azioni entro la fine dell’anno fiscale 2022.

“La gente stava cercando una direzione e noi siamo stati in grado di fornire non solo una direzione, ma una direzione ispiratrice”, ha detto Hess alla Reuters, aggiungendo che dopo i buyback e i pagamenti dei dividendi, “abbiamo più di 5 miliardi di dollari per riacquistare azioni o investire nel business. L’investimento potrebbe essere inorganico o organico. Non faremo M&A per il gusto di fare M&A”.

Willis sta andando avanti con i piani originariamente concordati durante i colloqui per la fusione con Aon per vendere la sua attività di riassicurazione alla rivale Gallagher con una valutazione iniziale di 3,25 miliardi di dollari.

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.