EsteroIn EvidenzaNews

Usa: salgono fino a $ 44 miliardi le perdite assicurative dell’uragano Ida

La nuova stima di RMS rende Ida il secondo uragano più costoso nella storia degli Stati Uniti, subito dopo Katrina

Le perdite assicurate onshore e offshore dell’uragano Ida potrebbero salire tra i 31 ed i 44 miliardi di dollari per il vento, l’ondata di tempesta e i danni da inondazioni interne coperti dagli assicuratori privati e dal National Flood Insurance Program, secondo il modellatore di rischi di catastrofe RMS. Questo – riferisce SNL Insurance Daily – potrebbe rendere Ida il secondo uragano più costoso degli Stati Uniti, dietro gli 86,6 miliardi di dollari di perdite di Katrina nel 2005 e davanti ai 33,9 miliardi di dollari di perdite di Sandy nel 2012, secondo le stime dell’Insurance Information Institute e di Aon.

Inizialmente RMS aveva calcolato perdite da 6 a 9 miliardi di dollari ma poi la coda dell’uragano si era rivolta a nord provocando gravi inondazioni a New York e New Jersey.

La proiezione di RMS include anche stime di danni, da $700 milioni a $1.5 miliardi, alle piattaforme offshore nel Golfo del Messico causati dal vento e delle onde.

Al di fuori degli Stati Uniti, Ida ha colpito diversi paesi caraibici, tra cui Cuba, Giamaica e le Isole Cayman, con venti forti, pioggia pesante e inondazioni improvvise. RMS stima meno di 100 milioni di dollari in perdite assicurate legate alla tempesta nei Caraibi.

Gli assicuratori privati hanno probabilmente subito fino a 30 miliardi di dollari di perdite legate all’Ida, compresi i danni da inondazione nel Nordest, secondo CoreLogic e Verisk’s AIR Worldwide. Allstate Corp., il secondo più grande assicuratore di proprietari di case e il terzo più grande assicuratore auto personali in Louisiana, ha riportato circa 1,4 miliardi di dollari di perdite lorde legate a Ida e ha stimato perdite nette prima delle imposte di 631 milioni di dollari.

Articoli correlati
EsteroNews

Argentina: torna il controllo dei prezzi sull’assicurazione sanitaria

Quest’anno, gli aumenti medi hanno raggiunto 165%, triplicando il 51% accumulato nell’indice…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Catastrofi naturali: primo trimestre 2024 benigno, dice Gallagher Re

Perdite assicurative stimate in $20 miliardi rispetto ai $33 miliardi dello scorso anno Il…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Trend: assicuratori ottimisti sull’impatto dell’intelligenza artificiale

Report di Capgemini segnala che in maggioranza i manager del settore ritengono  l’AI migliorativa…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.