EsteroIVASSNews

City Insurance, meno di 60 giorni per le richieste di indennizzo dei creditori

Il provvedimento di revoca dell’autorizzazione della società City Insurance S.A dell’Autorità di Vigilanza rumena ASF è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Rumena il 27 settembre 2021. A partire da tale date, i creditori della compagnia hanno 60 giorni di tempo per inviare al Fondo di garanzia rumeno www.fgaromania.ro/en/home/ le richieste di rimborso per premi pagati e non goduti e le richieste di indennizzo per sinistri. Il Fondo procederà a predisporre l’elenco dei creditori.

Maggiori informazioni sulle modalità per la presentazione delle richieste al Fondo sono disponibili sul sito della Autorità rumena (https://www.asfromania.ro/en) e su quello del Fondo (https://www.fgaromania.ro/en/home/).

In una nota, Ivass ricorda che l’ASF con provvedimento del 17 settembre scorso ha revocato l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa alla società City Insurance S.A., leader del mercato auto locale. L’ASF ha inoltre chiesto al Tribunale rumeno l’apertura della procedura fallimentare.

La società City Insurance S.A. era operativa anche in Italia, in particolare nel settore delle polizze cauzione.

I consumatori possono chiedere chiarimenti e informazioni al Contact Center dell’Ivass al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14:30.

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: assicurazioni e banche puntano sul calcolo quantistico per combattere le frodi

I ricercatori hanno sviluppato un modello di rilevamento delle frodi basato sulla tecnologia della…
Leggi di più
EsteroNews

USA: dipartimento della Salute si propone di rimuovere l’obiezione morale all’aborto nei piani sanitari dei datori di lavoro

Il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS) Usa ha annunciato che sta valutando di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Trend: sempre più asset private nell’industria assicurativa mondiale

Nell’ultimo anno secondo il WSJ i campioni del private equity hanno preso in gestione circa 80…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.