News

Facile.it annuncia il ricorso: Antitrust non ha saputo cogliere il ruolo dei comparatori online

Dopo la sanzione da 7 milioni di euro ricevuta da AGCM, Facile.it replica all’authority e in una breve nota precisa: “Non condividiamo in alcun modo le valutazioni dell’Autorità, che a nostro avviso non ha saputo cogliere il ruolo fondamentale che i comparatori online, come Facile.it, svolgono sul mercato per stimolare una concorrenza che porti beneficio ai consumatori.

Riteniamo, inoltre, che le valutazioni di AGCM contengano errori fattuali e legali rilevanti.

La missione di Facile.it è quella di offrire un servizio puntuale e trasparente che possa consentire all’utente finale di ridurre, anche in misura significativa, le spese familiari, come confermato dal fatto che quotidianamente centinaia di utenti utilizzano i nostri servizi. Facile.it presenterà ricorso al TAR Lazio per chiedere l’annullamento del provvedimento”.

Leggi anche https://www.intermediachannel.it/2021/10/13/provvedimento-agcm-contro-facile-it-sanzionata-con-e-7-milioni/

Articoli correlati
EsteroNews

Brasile: le alluvioni nel Rio Grande do Sul causano danni per $1,75 miliardi

La stima in un report di Aon che indica in circa 100milioni le perdite per gli assicuratori Le…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: partnership strategica tra ABN Amro e BNP Paribas nelle polizze vita di fascia alta

La banca francese acquisirà la quota di ABN Amro in Neuflize vie, la partnership assicurativa…
Leggi di più
EsteroNews

Spagna: Saragozza impone l’assicurazione obbligatoria RC per i ciclisti

Il Consiglio comunale di Saragozza, in Spagna, ha annunciato di voler rendere obbligatoria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.