News

Revo ottiene autorizzazione alla business combination con Elba Assicurazioni

Minali: possibile un nuovo unicorno digitale nei prossimi anni

Revo, la Spac (Special Purpose Acquisition Company) creata da Alberto Minali e Claudio Costamagna, quotata all’AIM Italia, ha ottenuto dall’Ivass il via libera all’acquisizione del 100% del capitale sociale di Elba Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni S.p.A.. Si è pertanto verificata l’ultima delle condizioni sospensive per la finalizzazione dell’operazione di business combination, che sarà perfezionata nei prossimi giorni e comunque non oltre la fine del mese di novembre 2021. Il perfezionamento dell’operazione consentirà a Revo di proseguire con l’implementazione del proprio piano strategico, incentrato sull’ulteriore sviluppo di Elba Assicurazioni e sull’ ampliamento dell’offerta, con l’avvio di nuove linee di business focalizzate su rischi specialty e parametrici.

Alberto Minali, intervenuto in occasione dell’Insurance Day di MF-Accenture, ha detto che il piano industriale di Revo non prevede ulteriori acquisizioni: “Riteniamo che i rischi parametrici sono la nuova frontiera del mercato assicurativo italiano. Noi come Revo copriremo tre aree in questo segmento: agricoltura, mobilità e rischi catastrofali. Il nostro piano industriale non prevede ulteriori acquisizioni dopo l’autorizzazione a procedere con Elba. Metteremo a punto la macchina operativa puntando sul digitale e rafforzeremo la collaborazione con i broker e la rete agenziale italiana. Prossimamente daremo nuove indicazioni al mercato”.

Minali ha poi aggiunto: “Mi aspetto che nei prossimi anni possa nascere un nuovo grande player assicurativo proprio in considerazione del comportamento dei clienti, basti pensare ad Amazon, Alibaba e simili. Potrebbe esserci un unicorno tecnologico che riesca a inserirsi in un mercato dove al momento ci sono ampi spazi per gli intermediari. E’ anche vero che le grandi compagnie stanno investendo molto e sono particolarmente attente a coprire questi possibili buchi. La clientela cercherà sempre di più i servizi finanziari e assicurativi anche attraverso le piattaforme digitali, d’altra parte i margini di guadagno nel settore sono ancora alti”

Foto in copertina: Alberto Minali

Leggi anche https://www.intermediachannel.it/2021/10/21/revo-autorizzazione-alla-business-combination-con-elba-assicurazioni/

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: Insurtech Zego si espande in Europa puntando sul mercato delle flotte auto

E’ un business che vale £ 20 miliardi La società avvierà l’attività nei Paesi Bassi e…
Leggi di più
EsteroNews

Francia: l’insurtech Luko acquisirà la e tedesca Coya

L’insurtech francese Luko – scrive Bestwire – ha acquisito l’assicuratore…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Le leggi antitrust ostacolano il boicottaggio del carbone da parte degli assicuratori

L’impegno vincolante ad abbandonare l’assicurazione del carbone per partecipare alla Net Zero…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.