In EvidenzaNews

Willis Towers Watson annuncia collaborazione con Ticinum Aerospace su un progetto sostenuto dall’Agenzia spaziale europea

La collaborazione è finalizzata allo sviluppo di una soluzione innovativa nel settore immobiliare sfruttando Deep Property, un servizio basato sull’intelligenza artificiale in grado di fornire analisi di alta qualità dei rischi di proprietà derivanti da fonti geospaziali in un ambiente basato su cloud

Willis Towers Watson e Ticinum Aerospace annunciano una collaborazione per lo sviluppo di una soluzione innovativa di gestione del rischio property.

Ticinum Aerospace (TA) è una società spinoff dell’Università di Pavia, Italia, specializzata in intelligenza artificiale ed elaborazione di dati geospaziali. TA ha sviluppato Deep Property, un servizio che utilizza un approccio automatico basato sull’intelligenza artificiale per estrarre le caratteristiche relative al rischio dei singoli edifici, come il numero di piani, l’anno di costruzione e i materiali da costruzione utilizzati.

Questa tecnologia utilizza dati derivati dal satellite, tecniche di osservazione della terra e altre fonti hi-tech (ad esempio acquisizioni satellitari multispettrali e radar, immagini stradali, immagini di smartphone, ecc.) per ridurre l’incertezza nella valutazione dei rischi di proprietà su larga scala.

Deep Property ha recentemente ricevuto il sostegno finanziario e strategico dell’Agenzia spaziale europea (ESA) per sviluppare ulteriormente il servizio e la collaborazione con Willis Towers Watson è stata trainata dal suo approccio orientato all’innovazione e dalla sua forte capacità nella gestione del rischio.

L’uso di dati di alta qualità prodotti da Deep Property e generati quasi in tempo reale, consentirà a Willis Towers Watson di facilitare una mappatura del rischio più efficace per i propri clienti, riducendo le perdite e aumentando la competitività del mercato.

Federica Pizzaballa, Insurance Consulting and Technology Country Manager per Willis Towers Watson Italy ha dichiarato: “La modellizzazione del rischio è un elemento fondamentale nella nostra capacità di affrontare le sfide attuali e sta diventando ancora più importante a causa del cambiamento climatico. Purtroppo, assistiamo ad un aumento della gravità e della frequenza delle catastrofi naturali e/o dei “soli eventi naturali”. I dati quantitativi basati forniti da Deep Property, incanalati attraverso i nostri tool di modellazione e le nostre competenze, ci consentiranno di fornire ai clienti informazioni più accurate”.

Foto in copertina: Federica Pizzaballa, Insurance Consulting and Technology Country Manager per Willis Towers Watson Italy

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: Insurtech Zego si espande in Europa puntando sul mercato delle flotte auto

E’ un business che vale £ 20 miliardi La società avvierà l’attività nei Paesi Bassi e…
Leggi di più
EsteroNews

Francia: l’insurtech Luko acquisirà la e tedesca Coya

L’insurtech francese Luko – scrive Bestwire – ha acquisito l’assicuratore…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Le leggi antitrust ostacolano il boicottaggio del carbone da parte degli assicuratori

L’impegno vincolante ad abbandonare l’assicurazione del carbone per partecipare alla Net Zero…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.