News

No comment di Nagel su ipotesi aumento quota Mediobanca in Generali

Non riteniamo di fare ulteriori commenti rispetto ai comunicati già’ fatti”. L’amministratore delegato di Mediobanca, Alberto Nagel, ha risposto così a chi gli chiedeva, nel corso di una conference call cui conti del trimestre, se Piazzetta Cuccia potrebbe ulteriormente aumentare la propria quota in Generali, anche sopra la quota del 20%, in vista di un possibile scontro in assemblea per l’elezione del nuovo board.

Per quanto riguarda l’andamento del business di Madiobanca, Nagel si è detto fiducioso sul raggiungimento dei target del piano al 2023. Piazzetta Cuccia potrebbe addirittura batterne alcuni dopo aver chiuso il primo trimestre dell’esercizio 2021-22 con un utile sopra le attese, trainato dalla rapida ripresa dell’attività di credito al consumo e dallo sviluppo sostenuto del wealth management che hanno contribuito alla crescita delle commissioni a livelli record.

Nagel ha anche spiegato che la banca non cerca operazioni straordinarie “transformational” sul piano delle dimensioni, pur operando in un settore destinato a consolidarsi, perché in qualità di banca specializzata può dare “più soddisfazioni agli azionisti di banche che hanno l’ingrediente principale nella dimensioni.

Foto in copertina: Alberto Nagel, Amministratore Delegato di Mediobanca

Leggi anche https://www.intermediachannel.it/2021/09/29/generali-e-mediobanca-scenari-di-guerra/

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Trend: la blockchain farà risparmiare costi agli assicuratori per $10 miliardi entro il 2024

Le soluzioni assicurative basate su blockchain trasformeranno drasticamente la gestione dei sinistri…
Leggi di più
EsteroNews

Usa: inapplicabile clausola di guerra nell’attacco cyber a Merck

Nel 2017 la società farmaceutica fu colpita da un incursione ransomware e subì danni per $ 1,4…
Leggi di più
News

VHV Allgemeine Versicherung AG acquisisce da ITAS il 91,1% di Assicuratrice Val Piave

VHV Allgemeine Versicherung AG, Hannover, società del Gruppo VHV e l’italiana ITAS Mutua…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.