EsteroNews

Usa: pesano sugli utili di Metlife i maggiori decessi per covid-19 tra la popolazione attiva

Il terzo trimestre di quest’anno è stato uno dei più costosi dall’inizio della pandemia per Metlife, grande assicuratore vita statunitense. La variante Delta – scrive il Wall Street Journal – ha causato più vittime rispetto ai trimestri precedenti tra le persone di età inferiore ai 65 anni. Si è trattato, in gran parte, di individui in età di lavoro e quindi protetti dalle polizze sanitarie pagate dalle imprese. Queste, normalmente, corrispondono un’indennità di morte almeno pari alla retribuzione annuale del dipendente. Quest’anno MetLife ha pagato $ 1,06 per ogni $ 1 di premio raccolto nella sua attività di assicurazione sulla vita di gruppo rispetto ai 96,3 centesimi pagati alla fine dello 2020, nonostante il numero maggiore di morti da covid-19. Il fatto è che lo scorso anno la pandemia ha mietuto vittime soprattutto tra le persone con poca o nessuna assicurazione, ad esempio le minoranze e le persone anziane con polizze assicurative ridotte rispetto a quelle dei lavoratori.

Nel caso di Metlife l’alto livello di indennità in caso di morte è stato più che compensato da guadagni insolitamente forti derivanti dalla piccola fetta del portafoglio di investimenti detenuto in fondi di private equity. La società di New York ha più che raddoppiato il proprio utile netto e ha registrato un aumento del 31% degli utili rettificati, a $ 2,1 miliardi.

Leggi anche https://www.intermediachannel.it/2021/10/13/metlife-ha-siglato-un-accordo-con-iberdrola/

Articoli correlati
EsteroNews

USA: l’inflazione è il rischio maggiore per i futuri piani pensionistici

I risultati di una survey commissionata da Allianz Life Nel 2021 gli americani hanno detto di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: il personale della FCA minaccia lo sciopero

Il personale della Financial Conduct Authority (FCA), il regulator britannico sulle regole di…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: GM lancia assicurazione auto basata sui dati di guida in tre stati

La casa automobilistica punta a raggiungere una raccolta assicurativa di $ 6 miliardi entro il 2030…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.