In EvidenzaNews

Reale Mutua diventa Società Benefit, via libera assemblea

Preconsuntivo 2021, utile consolidato in forte crescita a 250 mln e raccolta premi in crescita del 3,7%

Logo Reale Mutua blu su sfondo bianco

Reale Mutua diventa Società Benefit, integrando nel proprio oggetto sociale lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sulla biosfera. Lo ha deciso l’assemblea dei delegati che ha anche approvato i dati di Bilancio Preconsuntivo 2021.

La trasformazione rappresenta per Reale Mutua una conferma del suo modello di business sostenibile volto alla massima attenzione per i suoi soci/assicurati, per le persone del Gruppo e per le comunità in cui opera.

Le Società Benefit si impegnano a creare valore per tutti i portatori di interesse, i cosiddetti stakeholder, dai dipendenti ai clienti, nonché a tutti coloro che vivono sul territorio. “Il progetto di acquisizione della qualifica di Società Benefit per Reale Mutua è prioritario e strategico per identificare in modo distintivo il suo impegno in termini di sostenibilità. Una scelta che si affianca alla natura mutualistica di Reale: due aspetti che si danno forza reciprocamente nella stessa direzione, pur rimanendo diversi e separati”, ha spiegato nel corso dell’assemblea il presidente di Reale Mutua Luigi Lana. “Diventare Benefit rappresenta un ambizioso traguardo per guardare al futuro investendo e concentrandoci sulla sostenibilità, elemento sempre più centrale nella nostra strategia di crescita”.

Per il 2021 si confermano i punti di forza del Gruppo: solidità e resilienza da parte di tutte le Società che lo compongono, e indici di solvibilità ai vertici europei. L’utile consolidato calcolato secondo i principi internazionali Ias/Ifrs è in forte crescita attestandosi a una previsione di 250 milioni di euro, rispetto ai 155,5 nel 2020. La raccolta premi in crescita del 3,7%, con il Danni a +2,5% e il Vita a +5,9%. Il Combined Ratio operativo Danni al 102,6% influenzato da alcuni sinistri particolarmente gravi. In crescita a 3.149 milioni di euro il patrimonio netto in crescita a, mentre il Solvency Ratio (misurato con il Modello Interno Parziale) al 296%, è tra i più elevati in Europa.

Questi risultati confermano la validità delle scelte strategiche attuate dal Gruppo”, ha dichiarato Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua.Non ci siamo mai fermati e abbiamo continuato a lavorare con il consueto impegno raggiungendo ottimi risultati. Il nostro Gruppo dimostra di avere la solidità e la determinazione per scommettere sul futuro, sostenuto da solide risorse, dalle competenze delle nostre persone e da un modello di impresa sostenibile sempre più forte, improntato sui principi di mutualità”.

Sulla base dei risultati attesi da Reale Mutua per il 2022, sono stati deliberati dall’assemblea a favore dei soci/assicurati della Compagnia 9,6 milioni di euro in Benefici di Mutualità, dei quali 7,6 milioni di euro per polizze dei rami Danni e 2 milioni di euro per prodotti dei rami Vita.

Inoltre, in continuità con quanto effettuato negli scorsi anni e in linea con lo spirito mutualistico del Gruppo, anche Italiana Assicurazioni e Reale Seguros Generales destineranno, complessivamente, 1,3 milioni di euro in provvedimenti a favore dei propri assicurati.

Foto in copertina: Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua

Leggi anche Filippo Gariglio è il nuovo Presidente del Gruppo Agenti Reale Mutua

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Il terremoto al vertice di Credit Suisse coinvolge anche Helvetia

Il nuovo presidente Axel Lehman non sarà più presidente della compagnia svizzera L’effetto…
Leggi di più
EsteroNews

GB: migliaia di automobilisti privi di copertura rc auto per il fallimento di MCE Insurance

Sono a rischio ben 105 mila polizze assicurative Migliaia di automobilisti inglesi &#8211…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cyber, business interruption e disastri naturali sono i primi tre rischi globali secondo l’11° Allianz Barometer

In crescita i rischi legati al cambiamento climatico mentre scende la percezione di allarme causata…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.