EsteroNews

Cina: compagnie on line sospendono il servizio a causa dei maggiori requisiti regolamentari

Un certo numero di assicuratori cinesi – riferisce China Banking News – ha annunciato la sospensione delle assicurazioni online in seguito all’imposizione di requisiti più severi da parte delle autorità. A prendere la decisione sono state, in particolare, Fubon Property e Xintai Life Insurance che sospenderanno le operazioni di assicurazione online a partire dal 1° gennaio 2022.

Lo scorso ottobre la China Banking and Insurance Regulatory Commission (CBIRC), authority di vigilanza sul settore assicurativo, aveva pubblicato il suo nuovo decalogo che aumentava i requisiti per le operazioni assicurative online.

Alle compagnie di assicurazione impegnate in operazioni di assicurazione sulla vita online veniva in particolare richiesto di soddisfare: un solvency ratio globale di almeno il 120% per quattro trimestri consecutivi; un solvency ratio minimo non inferiore al 75%; un rating di rischio globale di almeno B per quattro trimestri consecutivi, un indice di copertura delle riserve superiore al 100% per quattro trimestri consecutivi; un rating di corporate governance minimo di C. Evidentemente questi requisiti sono stati ritenuti troppo elevati da alcuni operatori che hanno pertanto deciso di uscire da mercato delle assicurazioni on line.

Leggi anche Cina: rafforzata la vigilanza sugli assicuratori di importanza sistemica

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Il terremoto al vertice di Credit Suisse coinvolge anche Helvetia

Il nuovo presidente Axel Lehman non sarà più presidente della compagnia svizzera L’effetto…
Leggi di più
EsteroNews

GB: migliaia di automobilisti privi di copertura rc auto per il fallimento di MCE Insurance

Sono a rischio ben 105 mila polizze assicurative Migliaia di automobilisti inglesi &#8211…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cyber, business interruption e disastri naturali sono i primi tre rischi globali secondo l’11° Allianz Barometer

In crescita i rischi legati al cambiamento climatico mentre scende la percezione di allarme causata…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.