EsteroNews

GB: fallita l’acquisizione di LV= da parte di Bain Capital

Le adesioni dei soci all’offerta sono state pari al 69% contro il 75% richiesto per de-mutualizzare la società

L’esito del voto rilancia la proposta alternativa di integrazione con Royal London, altra mutua assicurativa

I soci della mutua LV= hanno respinto la proposta di acquisizione di 530 milioni di sterline avanzata dalla società statunitense di private equity Bain Capital. A favore della vendita, nel corso di un’assemblea speciale, hanno votato il 69% dei soci, meno del 75% richiesto per cambiare lo status mutualistico della compagnia.

L’esito della vicenda – riferisce Dow Jones – ha rilanciato l’interesse di un’altra mutua assicurativa, Royal London, che ha già presentato una nuova proposta di integrazione tra le due società.

Nelle scorse settimane i manager di LV= avevano dichiarato di preferire l’offerta di Bain Capital rispetto a quella Royal London, raccomandando ai soci di votarla in assemblea. La maggioranza ha seguito le loro indicazioni ma non in misura sufficiente a farle passare. I manager hanno preso atto della situazione e ora si sono impegnati a valutare se lo status mutualistico potrà essere mantenuto “su base autonoma senza rischi eccessivi per i membri, o attraverso una fusione con una più ampia organizzazione mutualistica”.

Dopo il voto, il presidente Alan Cook si è detto deluso del suo esito preannunciando le dimissioni. “La nostra priorità – ha detto – è sempre stata quella di mettere al primo posto gli interessi dei soci di LV= e, in particolare, degli assicurati con utili, che condividono i rischi della compagnia. Continuerò a guidare il processo per trovare una via da seguire che ci consenta di realizzare il giusto risultato finanziario per tutti i nostri soci rispettando i loro diversi desideri. Tuttavia, confermo anche che non appena verrà concordata una via da seguire, ho intenzione di dimettermi da presidente”.

Leggi anche LV invia mail a 12 milioni di soci per adesione alla demutualizzazione

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.