EsteroIn EvidenzaNews

Brasile: accordo tra Mapfre e Tractable per utilizzare l’AI nei risarcimenti Rc auto

Il nuovo sistema dovrebbe ridurre di due settimane i tempi medi dei risarcimenti ed è scalabile in altri paesi

La compagnia spagnola Mapfre – riferisce Noticias Financieras – ha raggiunto un accordo con Tractable, una società specializzata in soluzioni di intelligenza artificiale (AI) nei servizi assicurativi e finanziari, per migliorare il risarcimento dei sinistri rc auto in Brasile. Secondo le valutazioni delle due società il nuovo sistema dovrebbe comportare una riduzione di circa due settimane nei risarcimenti dei danni lievi alle vetture. Attraverso l’intelligenza artificiale verranno utilizzate le fotografie scattate con il telefono cellulare del cliente per eseguire una valutazione automatica completa delle richieste di danni.

Dopo aver esaminato automaticamente le immagini, il sistema identifica le aree danneggiate e la gravità del danno, e quindi determina l’entità della riparazione del veicolo richiesta, che può andare dal ritocco della vernice alla riparazione o sostituzione di alcune parti. Inoltre, la tecnologia di Tractable valuta il costo delle riparazioni ed invia gli ordini direttamente alle officine. Da parte loro, i periti avranno più tempo per concentrare i loro sforzi e le loro competenze su casi più complessi, aumentando così il valore che forniscono al cliente. L’assicuratore ha confermato che il progetto potrebbe essere scalabile ad altri paesi e processi in futuro. L’AI di Tractable utilizza l’apprendimento profondo per la visione del computer oltre alle tecniche di apprendimento automatico. L’AI è addestrata su milioni di fotografie di danni ai veicoli in modo che gli algoritmi imparino dall’esperienza analizzando una grande varietà di esempi diversi. La tecnologia di Tractable può essere applicata su scala globale a qualsiasi veicolo. L’AI permette agli assicuratori di valutare i danni alle auto, condividere le riparazioni raccomandate e guidare il processo di gestione dei sinistri per garantire che le richieste di risarcimento siano elaborate e gestite il più rapidamente possibile.

Leggi anche Stellantis: firma accordo con Amazon per lo sviluppo dell’auto connessa

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: Insurtech Zego si espande in Europa puntando sul mercato delle flotte auto

E’ un business che vale £ 20 miliardi La società avvierà l’attività nei Paesi Bassi e…
Leggi di più
EsteroNews

Francia: l’insurtech Luko acquisirà la e tedesca Coya

L’insurtech francese Luko – scrive Bestwire – ha acquisito l’assicuratore…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Le leggi antitrust ostacolano il boicottaggio del carbone da parte degli assicuratori

L’impegno vincolante ad abbandonare l’assicurazione del carbone per partecipare alla Net Zero…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.