EsteroIn EvidenzaNews

Usa: gli assicuratori dovranno fornire gratis i test per covid 19

Gli assicurati potranno ricevere senza spesa fino a 32 test al mese

La misura presa dall’amministrazione Biden per frenare i contagi della variante Omicron

Gli assicuratori privati statunitensi dovranno coprire il costo dei test da banco per il Covid-19 nell’ambito di un piano dell’amministrazione del presidente Usa, Joe Biden, che mira a rendere più conveniente per le persone effettuare i test e limitare così la diffusione della variante Omicron.

La misura presa dall’amministrazione – spiega Dow Jones – fa sì che milioni di persone con un’assicurazione sanitaria privata possano ottenere il rimborso per un massimo di otto test al mese per ogni individuo coperto, o che possano acquistare test gratuitamente attraverso la loro assicurazione.

I consumatori con un’assicurazione privata potranno ottenere i test senza alcuna condivisione dei costi, come franchigie, co-assicurazione o co-pagamenti, secondo la nuova disposizione. Una famiglia di quattro persone, tutte con lo stesso piano sanitario, potrà essere rimborsata dalla propria assicurazione per 32 test al mese, ad esempio.

L’amministrazione Biden sta incoraggiando gli assicuratori e i piani sanitari di gruppo a stabilire partnership con rivenditori e farmacie specifici in modo che le persone possano ottenere direttamente test da banco gratuiti, senza pagare nulla in anticipo o dover presentare una richiesta di rimborso.

Se gli assicuratori istituiranno tali programmi, saranno comunque tenuti a rimborsare le persone per i test acquistati al di fuori di tali reti, ma il rimborso sarà limitato a 12 dollari per test. Una persona dovrebbe pagare la differenza se acquistasse un test al di fuori della rete del proprio assicuratore, ad esempio tramite un rivenditore online, e se il test costasse più di 12 dollari. In questo momento, molti test da banco costano circa 12 dollari, ma alcuni anche di più.

La nuova politica non si applica a Medicare, il sistema sanitario pubblico che assiste oltre 60 milioni di anziani che sono generalmente a maggior rischio di infezioni gravi a causa della loro età. Medicaid (l’altro sistema sanitario pubblico, per i cittadini indigenti) copre già i test per il Covid-19 a domicilio che sono stati autorizzati dalla Food and Drug Administration (Fda).

Alcuni gruppi di assicuratori hanno affermato ieri che l’amministrazione avrebbe dovuto fare di più prima per rendere i test disponibili e convenienti. “La mancanza di una strategia per i test a livello nazionale coordinata a due anni dall’inizio di questa emergenza sanitaria pubblica lascia troppe comunità senza le risorse necessarie per mitigare questo virus”, ha affermato Ceci Connolly, presidente e amministratore delegato dell’Alliance of Community Health Plans, sottolineando che la disposizione di ieri non affronta i grandi problemi circa l’uso diffuso dei test a domicilio, la mancanza di disponibilità presso farmacie e rivenditori e i ritardi nella spedizione dei test.

Altri gruppi di assicuratori, tuttavia, sono stati più favorevoli ai cambiamenti. “Riconosciamo che la decisione dell’amministrazione include misure per mitigare i rischi reali di contraffazione dei prezzi, frode e abuso”, ha affermato in una nota Matt Eyles, presidente e amministratore delegato di Americàs Health Insurance Plans, un’associazione nazionale di fornitori di copertura sanitaria. “Gli assicuratori sanitari lavoreranno il più rapidamente possibile per implementare questa linea guida così da limitare la confusione”, ha aggiunto.

Leggi anche Usa: vaccini o test obbligatori per le aziende con più di 100 dipendenti

Articoli correlati
EsteroNews

Hong Kong: nel 2023 collocate polizze ‘per $7,6 miliardi a clienti della Cina continentale

Le vendite di polizze sono aumentate, sulla spinta della riapertura del confine continentale che ha…
Leggi di più
EsteroNews

Usa: ai massimi l’assicurazione sui municipal bond

I due principali assicuratori, Assured Guaranty Municipal Corp. e Build America Mutual, hanno…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: Truist Financial sul punto di vendere attività assicurativa valutata $15 miliardi

La vendita di Truist Insurance Holdings, sesto broker assicurativo degli Stati Uniti, servirebbe a…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.