EsteroNews

India: in attesa della privatizzazione Lic valutata $203 miliardi

Stimato in $73 miliardi l’embedded value della compagnia il cui valore di mercato è di molto superiore

Nell’IPO del maggiore gruppo indiano del settore vita, previsto a marzo, lo stato dovrebbe cedere una quota tra il 5 ed il 10 per cento

Il valore intrinseco (embedded value) di Life Insurance Corp of India (LIC), la maggiore compagnia vita indiana, è superiore a 4 trilioni di rupie ($ 73,1 miliardi) ciò che colloca il il suo valore di mercato ad una cifra molto superiore, intorno a $ 203 miliardi. Lo scrive The Business Times riferendo delle valutazioni che il governo sta effettuando in previsione della mega IPO, prevista a marzo, in cui l’esecutivo si propone di privatizzare, quotandolo in borsa, tra il 5 ed il 10 cento del gruppo.

L’embedded value è un parametro chiave per la valutazione di una compagnia vita e, in pratica, corrisponde al patrimonio netto rettificato per tenere conto del valore del portafoglio vita e degli utili futuri. L’indicatore farà parte del prospetto IPO di LIC che probabilmente sarà depositato nella prima settimana di febbraio.

In genere, il valore di mercato degli assicuratori è compreso tra tre e cinque volte il valore incorporato. Se gli investitori fossero d’accordo con i calcoli proposti dal governo, LIC si unirebbe al gruppo delle più grandi società indiane – Reliance Industries e Tata Consultancy Services – che hanno una capitalizzazione di mercato rispettivamente di 17 trilioni di rupie e 14,3 trilioni di rupie.

“È un compito arduo portare a termine un’IPO così massiccia – ha affermato Gaurav Garg, capo della ricerca presso Capitalvia Global Researche avrà bisogno di molto supporto da parte degli investitori istituzionali oltre che di quelli al dettaglio”. Dato che LIC ha milioni di assicurati e potrebbe esserci uno sconto sul prezzo delle azioni per loro – ha proseguito Garg – dovrebbe esserci una buona domanda per l’IPO da parte dei clienti al dettaglio. Quanto agli investitori istituzionali questi potrebbero mostrare interesse dato che LIC è il leader di mercato nel settore assicurativo indiano.

La valutazione finale sarà decisa in base a vari parametri, tra cui l’appetito al rischio degli investitori, le prospettive di redditività e le tendenze del settore. La privatizzazione fa parte degli sforzi del primo ministro Narendra Modi per raccogliere denaro e aiutare a frenare un deficit di bilancio che si è ampliato nel mezzo della pandemia.

Leggi anche India: Cina sarà esclusa da ipo di Life Insurance

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

GB: Insurtech Zego si espande in Europa puntando sul mercato delle flotte auto

E’ un business che vale £ 20 miliardi La società avvierà l’attività nei Paesi Bassi e…
Leggi di più
EsteroNews

Francia: l’insurtech Luko acquisirà la e tedesca Coya

L’insurtech francese Luko – scrive Bestwire – ha acquisito l’assicuratore…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Le leggi antitrust ostacolano il boicottaggio del carbone da parte degli assicuratori

L’impegno vincolante ad abbandonare l’assicurazione del carbone per partecipare alla Net Zero…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.