EsteroIn EvidenzaNews

GB: i Lloyd’s stanno pensando di lasciare la loro iconica sede londinese

I Lloyd’s – riferisce City A.M.- stanno considerando di lasciare il loro iconico quartier generale nella city londinese, il palazzo disegnato dall’architetto anglo-italiano Richard Rogers scomparso nel dicembre scorso. “Mentre ci adattiamo a nuove strutture e modi flessibili di lavorare – ha detto un portavoce dei Lloyd’s – stiamo continuando a pensare attentamente ai requisiti futuri per gli spazi e i servizi di cui il nostro mercato ha bisogno”.

Completato nel 1986, dopo sette anni di lavori al costo di £ 75 milioni, l’edificio Lloyds è senza dubbio l’edificio più riconoscibile dello Square Mile, con elementi strutturali come ascensori e condotti di riscaldamento ben visibili dall’esterno. E’ una caratteristica che distingue anche il Centre Pompidou a Parigi, disegnato dallo stesso Rogers assieme a Renzo Piano.

Nel tempo non sono comunque mancati coloro che hanno sottolineato i punti deboli dell’edificio. Un sottoscrittore dei Lloyd’s che ha voluto rimanere anonimo si è lamentato con il Financial Times che l’edificio “era buio e tetro e soffriva di scarsa aria condizionata, che gli ascensori di vetro erano coperti di escrementi di uccelli e sembravano “logori” e che i problemi con le nuove scale mobili – una parte fondamentale del progetto – gli stavano facendo perdere tempo nel concludere gli affari”.

I Lloyds affittano attualmente la loro sede dalla compagnia cinese Ping An – un altro segno dei tempi – che ha acquistato l’edificio dal gestore tedesco Commerz Real nel 2013 per 260 milioni di sterline. Anche se l’attuale contratto di locazione dura fino al 2031, il mercato londinese ha una clausola che potrebbe consentirgli di lasciare i locali con un anticipo di 5 anni.

Leggi anche Lloyd’s non pagherà i danni da attacchi cyber associati ad atti di guerra

Articoli correlati
News

Assicurazioni marittime: allarme crescente per il trasporto di macchine elettriche

Le navi non sono progettate per ridurre il pericolo di incendi causati dalle batterie al…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: Axa costituisce una business unit per il mercato private

Nella nuova unità saranno concentrati asset private per circa € 20 miliardi Il gruppo francese…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Russia: Zurich vende la sua società ai dipendenti ed esce dal mercato

La filiale ha una raccolta di appena 34 milioni con una quota di mercato dello 0,3 per…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.