In EvidenzaNews

Zurich Italia potenzia la Rete Agenti con il progetto Hub

Apre a Rimini il primo Hub “Romagna e Marche”. Il nuovo centro offrirà competenze avanzate, reti di vendita strutturate e nuovi sistemi digitali agli agenti

Logo Zurich

Zurich Italia annuncia l’inaugurazione del primo Hub “Romagna e Marche” a Rimini, confermando la propria fiducia nel potenziale di crescita del canale agenziale per offrire ai propri clienti un servizio di eccellenza. Un modello che non sarà però esclusivo, spiega una nota di Zurich, ma che si affiancherà alla rete tradizionale, su cui la compagnia continuerà ad investire, con la volontà di cogliere ogni opportunità in termini di sinergie.

Grazie al nuovo centro, gli agenti Zurich potranno beneficiare della capacità d’investimento di Zurich e della visibilità del suo brand, nonché di un approccio digitale fully paperless.

Uno degli elementi cardine dell’Hub è rappresentato da un centro servizi in grado di supportare la rete retail per servire l’ecosistema famiglia, oltre a un pool specialisti dedicati al mondo imprese, valorizzando ulteriormente la qualità di gestione dei sinistri.

L’Hub nasce anche dalla volontà degli intermediari di portare a fattore comune le proprie capacità imprenditoriali, creando così i presupposti per gestire reti di vendita sempre più strutturate e digitali, pur mantenendo la completa indipendenza.

“Crediamo molto in questa iniziativa perché da un lato rafforza il lato imprenditoriale degli agenti e dall’altro il brand Zurich. Tutto ciò si pone come obiettivo finale quello di diventare sempre di più un punto di riferimento dei clienti. Altra leva fondamentale è rappresentata dalla forte accelerazione nella digitalizzazione di tutti i processi di interazione con il canale distributivo e con i clienti”, spiega Michele Colio, Head of retail distribution di Zurich Italia. “Concludendo, gli Hub rappresentano la giusta combinazione tra competenza ed affidabilità dei nostri agenti e l’innovazione tecnologica a servizio del cliente”.

Alla base del progetto c’è la volontà di rafforzare le interazioni tra la compagnia e i distributori, velocizzare il “time to market”, e garantire la piena vicinanza ai clienti nei momenti di necessità. Tali obiettivi saranno raggiunti grazie al potenziale di scalabilità e alla possibilità per Zurich di investire ulteriormente su questo nuovo modello distributivo.

Foto in copertina: Michele Colio, Head of retail distribution di Zurich Italia

Leggi anche Zurich Italia: premiata alla 3 edizione degli Women in Finance Italy Awards

Articoli correlati
EsteroNews

Brasile: le alluvioni nel Rio Grande do Sul causano danni per $1,75 miliardi

La stima in un report di Aon che indica in circa 100milioni le perdite per gli assicuratori Le…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: partnership strategica tra ABN Amro e BNP Paribas nelle polizze vita di fascia alta

La banca francese acquisirà la quota di ABN Amro in Neuflize vie, la partnership assicurativa…
Leggi di più
EsteroNews

Spagna: Saragozza impone l’assicurazione obbligatoria RC per i ciclisti

Il Consiglio comunale di Saragozza, in Spagna, ha annunciato di voler rendere obbligatoria…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.