EsteroIn EvidenzaNews

Giappone: la compagnia Tokio Marine non pagherà i risarcimenti per le polizze di Greensill

Le coperture erano state sottoscritte in modo fraudolento

Credit Suisse chiede invece che la compagnia onori i suoi impegni per recuperare fondi di investimento per $10 miliardi costruiti sul business del fallito gruppo australiano

Le aziende legate al fallito finanziere anglo-australiano Lex Greensill hanno ottenuto l’assicurazione in modo fraudolento e pertanto l’assicuratore Tokio Marine non pagherà alcun risarcimento difendendosi “vigorosamente” contro qualsiasi reclamo legale. Lo ha detto la stessa compagnia coinvolta nel fallimento, avvenuto lo scorso anno, del gruppo Greensill. Quest’ultimo era specializzato nell’accordare anticipazioni, garantite da Tokio Marine, sui crediti commerciali delle imprese. Era un business considerato a basso rischio tuttavia si è scoperto che Greensill accordava anticipazioni su crediti di altra natura, molto più rischiosi. Era stata proprio Tokio Marine ad accorgersi delle pratiche illecite bloccando il rinnovo delle polizze e, in pratica, decretando il fallimento del gruppo. A catena il dissesto si era abbattuto su Credit Suisse che aveva strutturato fondi d’investimento per 10 miliardi di dollari basati proprio sul business di Greensill. La banca svizzera, che vuole recuperare gran parte dei quei fondi, e l’assicuratore giapponese sono ora su fronti opposti.

Credit Suisse ha detto in una dichiarazione che le polizze assicurative erano valide, e che avrebbe difeso la sua posizione per preservare i diritti dei fondi di finanziamento. Le indagini di Tokio Marine hanno accertato che le polizze illecite erano state sottoscritte almeno dal 2018.

Leggi anche Giappone: Tokio Marine a rischio nell’affaire Greensill per mancanza di coperture riassicurative

Articoli correlati
In EvidenzaNews

Ivass: in pubblica consultazione il documento su requisiti professionali e domini web

La consultazione avrà termine il 25 luglio L’Ivass ha posto in pubblica consultazione uno…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Zurich Impresa Smart, la nuova soluzione per sostenere la crescita delle microimprese italiane

Zurich Impresa Smart copre microimprese con fino a cinque dipendenti e offre pacchetti di garanzie…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Sham e Federsanità rinnovano la partnership sulla sicurezza delle cure

La società mutua leader in Europa nell’assicurazione e gestione del rischio sanitario e la…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.