EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Biden annuncia estensione Obamacare

La modifica faciliterà l’accesso dei nuclei familiari ai benefici della legge

Alla cerimonia della firma è stato presente l’ex presidente americano Barak Obama

L’ex presidente Usa Barak Obama è tornato alla Casa Bianca per assistere alla firma, da parte dell’attuale presidente Joe Biden, del provvedimento che amplia la portata dell’Obamacare. Così è chiamata la legge di riforma sanitaria voluta dall’ex presidente che allargato l’accesso ai piani assicurativi privati sui quali è basata l’assistenza sanitaria statunitense.

La modifica decisa da Biden – spiega il Washington Post – si propone di rimuovere il “problema familiare” che finora impediva in molti casi l’accesso alla legge. Attualmente la gran parte dei lavoratori statunitensi e le loro famiglie sono iscritti ai piani sanitari promossi dai loro datori di lavoro. Ma, se queste forme di protezione costano più del 10% del reddito del dipendente quest’ultimo può accedere ai piani sanitari agevolati previsti dall’Obamacare. Il riferimento al 10% del reddito sarà d’ora in poi calcolato non più in riferimento ad una polizza individuale ma familiare allargando pertanto la platea dei potenziali fruitori dei piani sanitari agevolati. Completato l’iter di approvazione la modifica dovrebbe entrare in vigore con l’inizio del prossimo anno.

Poco più di 5 milioni di persone a livello nazionale sono colpite dal “problema familiare”, secondo le stime della Kaiser Family Foundation, un gruppo di ricerca sulla politica sanitaria. E la maggior parte sono bambini e donne.

La Casa Bianca stima che forse 1 milione di persone passerà ai piani sanitari previsti dalla legge, mentre molte altri manterranno i loro benefici per la salute basati sull’assicurazione del datore di lavoro, che contribuisce alle spese, anche se costano di più. E si stima che circa 200.000 persone non assicurate otterranno una copertura, secondo le prime simulazioni dell’amministrazione.

La proposta ha ricevuto il sostegno del principale gruppo commerciale del settore assicurativo sanitario, AHIP, nonché dell’American Hospital Association e dall’American Medical Association .

“È giusto che la prima volta che torni alla Casa Bianca – ha detto Biden al suo ex capo – è per celebrare una legge che mostra che la speranza porta al cambiamento. Tu l’hai fatto”.

Obama ha invocato una metafora usata in precedenza, dicendo che la legge di 2.000 pagine era “una casa di partenza”, contenente lacune che avrebbero dovuto essere colmate nel tempo. “Quindi, quando il presidente Biden ha detto che non avrebbe solo celebrato la legge ma ha anche annunciato azioni che l’avrebbero resa migliore, ho dovuto presentarmi”.

Leggi anche Usa: 15 milioni di persone rischiano l’assistenza sanitaria

Articoli correlati
EsteroNews

Il governo tedesco valuta di aprire le porte all’impiego degli eFuel

Il Ministro Lindner ha chiesto a Blume Vw “supporti argomentativi” L’IEA (Agenzia…
Leggi di più
News

Aviva va veloce

Il gruppo assicurativo inglese ha infatti registrato un utile operativo di 829 milioni di sterline…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Lokky, l’insurtech italiana per PMI e freelance ha avviato una campagna di equity crowdfunding per attrarre nuovi investitori

Tra gli investitori c’è anche il fondo Azimut Eltif – Venture Capital ALIcrowd II Il…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.