EsteroIn EvidenzaNews

Cina: nuovo differimento pagamento contributi sociali per i settori colpiti dalla pandemia

La misura genererà flussi di cassa per circa $12 miliardi

Le autorità cinesi hanno annunciato un nuovo differimento del pagamento dei contributi sociali per i settori gravemente colpiti dall’epidemia, così da alleviare l’onere finanziario che quei settori dell’economia stanno subendo

Il Paese – riferisce Shanghai Daily – ha programmato di differire temporaneamente il pagamento dei premi dell’assicurazione di vecchiaia, dell’assicurazione di disoccupazione e dell’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro per i settori della ristorazione, della vendita al dettaglio, del turismo, dell’aviazione civile, delle autostrade, delle vie navigabili e dei trasporti ferroviari, duramente colpiti, secondo una dichiarazione rilasciata congiuntamente dal Ministero delle Risorse Umane e della Sicurezza Sociale e dall’Amministrazione Statale delle Imposte (STA).

Le imprese individuali e i lavoratori con impieghi flessibili che hanno difficoltà a pagare i premi dell’assicurazione di base per la vecchiaia nel 2022 possono rinviare i pagamenti fino alla fine del 2023, ha dichiarato giovedì in una conferenza stampa Zheng Wenmin, funzionario della STA.

Secondo le previsioni, queste politiche dovrebbero generare un flusso di cassa di oltre 80 miliardi di yuan (circa 11,89 miliardi di dollari) per le imprese e i privati e svolgere un ruolo di sostegno per alleviare le tensioni di cassa delle imprese più piccole stabilizzando l’occupazione.

Leggi anche Cina: assicurazione property online cresciuta dell’ 8% nel 2021

Articoli correlati
EsteroNews

Cina: Ping An emette obbligazioni convertibili per $3,5 miliardi

Le nuove risorse serviranno a finanziare la crescita nel settore della salute e nell’assistenza…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Allianz: rileverà il 51% di Income Insurance per 1,5 mld euro

La compagnia di Singapore è una delle quattro società del settore nella città-stato asiatica…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Francia: Allianz mira a reclutare 200 nuovi agenti entro 5 anni

La nuova rete affiancherà quella esistente, occupandosi di collocare prodotti di protezione…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.