In EvidenzaNews

Generali rinnova per altri 3 anni la partnership con la Barcolana

Da oltre 40 anni al fianco della manifestazione velica più partecipata al mondo, il gruppo triestino potenzia il suo sostegno con attività come l’internazionalizzazione, già avviata nell’ultimo triennio, la promozione del legame con il territorio, dello sport, e l’attenzione ai temi della sostenibilità, il cambiamento climatico, la Diversity&Inclusion

Generali rinnova con la Società Velica di Barcola e Grignano la partnership triennale come presenting sponsor della Barcolana, l’evento sportivo che si svolgerà il prossimo 9 Ottobre nel Golfo di Trieste.

Con questo accordo Generali, da oltre quarant’anni al fianco della manifestazione velica più partecipata al mondo, potenzia il suo appoggio attraverso attività come l’internazionalizzazione, già avviata nell’ultimo triennio, la promozione del legame con il territorio, dello sport, e l’attenzione ai temi della sostenibilità, il cambiamento climatico, la Diversity&Inclusion.

Generali sarà al fianco di Barcolana lungo tutte le attività annuali, supportando la manifestazione nello sviluppo e consolidamento dei progetti che hanno permesso la crescita della manifestazione.

Il presidente di Generali, Andrea Sironi, ha affermato: “Barcolana è una manifestazione sportiva che sempre di più si qualifica per l’attenzione a temi d’attualità e l’impegno a favore dell’ambiente e della Diversity&Inclusion. Generali, che da decenni è al fianco della manifestazione, collabora alla sua crescita affinchè sia, per la comunità di Trieste e per le migliaia di persone che ogni anno vi partecipano da tutt’Europa, un’occasione di sport, divertimento e crescita”.

In particolare, Generali assegnerà il Trofeo Generali Women in Sailing, giunto alla seconda edizione, al primo team misto guidato da una donna timoniere nella “Coppa d’Autunno” del prossimo 9 ottobre, che sarà premiata con un percorso di coaching e leadership personalizzato in base alle esigenze della persona da Generali Academy.

Nell’ambito di Barcolana, il progetto “Women in Sailing by Generali” si pone l’obiettivo di dare rilevanza a tutte le donne che partecipano all’evento, in mare, a terra e nell’organizzazione.

Una speciale gallery verrà pubblicata sul sito www.barcolana.it, con l’obiettivo di ispirare sempre più donne a essere protagoniste, in mare e non solo.

Inoltre, attraverso l’iniziativa The Human Safety Net, Generali aderirà al Charity Program di Barcolana 2022 sostenendo i due centri per le famiglie Ora di Futuro /THSN che segue a Trieste in partnership con la onlus Centro per la Salute del Bambino (CSB) a Valmaura e San Giacomo.

I temi dell’ambiente, dell’integrazione e della diversità e inclusione sono stati negli ultimi anni al centro delle iniziative promosse da Generali in Barcolana. Ne è stata rappresentante Isabelle Joscke, affermata velista di fama internazionale e atleta impegnata nel sociale con l’associazione Horizon Mixité (Orizzonte diversità) e i “Generali Sea Talk”, dialoghi con due celebri veliste, Dee Caffari e Vicky Song. La vela, disciplina sportiva che Generali sostiene storicamente e di cui condivide i valori, sarà lo sport utilizzato per parlare di gender equality, affrontando il tema delle professioni legate al mare tradizionalmente percepite come maschili.

Leggi anche All’edizione n.53 della Barcolana Generali mette in palio il trofeo Woman in Sailing

Articoli correlati
IVASSNews

Ivass segnala 14 siti internet irregolari

La distribuzione di polizze assicurative tramite i seguenti siti è irregolare. Le polizze ricevute…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Munich Re conferma target su utili 2022

Solido secondo trimestre, grazie alla crescita organica nel Danni Il colosso riassicurativo…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Antitrust: sanzioni di 5 milioni a UnipolSai e a Generali per pratica commerciale scorretta

Secondo l’Autorità, le due società hanno reso difficoltoso ai clienti l’accesso al fascicolo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.