EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Chubb completa acquisizione attività asiatiche di Cigna

Il valore della transazione ridotto dagli originari 5,75 a 5,36 miliardi di dollari

La compagnia di assicurazioni Chubb – scrive MarketLine News – ha completato l’acquisto delle attività assicurative sulla vita e sui danni di Cigna in sei località dell’Asia-Pacifico per 5,36 miliardi di dollari.

La transazione, annunciata nell’ottobre 2021, include il settore infortuni e salute (A&H) di Cigna , nonché il settore vita in Corea, Taiwan, Nuova Zelanda, Thailandia, Hong Kong e Indonesia.

L’accordo era originariamente valutato $ 5,75 miliardi ma il prezzo dell’operazione è stato ridotto a 5,36 miliardi di dollari a causa dell’aumento dei tassi di interesse e dei tassi di cambio sul valore contabile acquisito e in relazione ad alcune altre modifiche intervenute negli ultimi mesi.

Con l’accordo, Chubb sarà in grado di espandere il proprio portafoglio nella regione Asia-Pacifico da $ 4 miliardi a circa $ 7 miliardi di premi, che rappresentano quasi il 18% della raccolta totale dell’azienda. La divisione assicurazioni sulla vita di Chubb crescerà fino a diventare un business da 5,4 miliardi di dollari.

Dal canto suo Cigna prevede di utilizzare i proventi dell’operazione principalmente per riacquistare azioni. La società ha già investito 3,5 miliardi di dollari per finanziare un piano di riacquisto accelerato di azioni annunciato il mese scorso.

Ha dichiarato: “Il business di Cigna, che rappresenta circa l’80% di A&H, aggiunge significativamente al nostro business in Asia.

“La regione Asia-Pacifico – ha dichiarato il presidente e CEO di Chubb, Evan G Greenbergoffre un grande potenziale di crescita a lungo termine e creazione di ricchezza. Le attività di Cigna hanno margini di sottoscrizione favorevoli, producono utili di alta qualità e non sono esposte al ciclo danni. Chubb è così ben posizionata per capitalizzare le opportunità di mercato e di prodotto, inclusa la vendita incrociata dei prodotti non vita di Chubb ai clienti vita, con un marchio forte, una tecnologia e competenze e partnership di marketing diretto complementari”.

La società ha già avviato l’integrazione delle attività di nuova acquisizione. In Corea, l’attività continuerà a funzionare con il marchio LINA, ma con un nuovo look. In altre regioni le attività verranno rinominate con il marchio Chubb.

Leggi anche Asia: Cigna cede attività assicurative per 575 miliardi a Chubb

Articoli correlati
EsteroNews

GB: Lemonade entra nel mercato delle protezioni domestiche

L’insurtech Usa ha sottoscritto una partnership decennale con Aviva, campione degli assicuratori…
Leggi di più
EsteroNews

Future pandemie: i regulator debbono svolgere un ruolo di ponte tra i governi e le assicurazioni, dice IAIS

Gli insegnamenti dell’emergenza covid -19 in un report dell’associazione internazionale delle…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

La pandemia ha causato perdite agli assicuratori mondiali per $43,5 miliardi

Secondo il broker Howden è stato il terzo sinistro più costoso nella storia delle compagnie dopo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.