EsteroIn EvidenzaNews

GB: fino a 100 assicuratori sotto inchiesta per “price walking”

La FCA avviato ispezioni per verificare il rispetto delle sue disposizioni che impediscono di penalizzare i vecchi clienti delle compagnie

Fino a 100 assicuratori sono oggetto di indagini da parte dell’autorità di vigilanza della City – la FCA, Financial Conduct Authority – per il sospetto di aver penalizzato i loro vecchi clienti con sproporzionati aumenti di prezzo al momento del rinnovo delle polizze per la casa o per l’auto.

 A gennaio – ha ricordato Mail on Sunday – la FCA ha introdotto nuove regole allo scopo di vietare agli assicuratori di far pagare ai clienti esistenti premi più alti di quelli caricati sui nuovi assicurati, una pratica nota con il termine di “price walking”.

Ma al giornale sono giunte centinaia di segnalazioni di lettori che hanno detto di essere stati colpiti da forti aumenti di prezzo al momento del rinnovo. Alcuni hanno scoperto ci poter ottenere una tariffa più conveniente rivolgendosi al loro assicuratore come nuovi clienti.

Secondo quanto risulta al giornale, la FCA ha chiesto a 60-100 compagnie – tra broker e assicuratori – di dimostrare che non stanno violando le regole.

Quando la FCA ha lanciato il suo giro di vite, ha promesso di far risparmiare ai clienti delle assicurazioni di lunga data 4,2 miliardi di sterline nei prossimi dieci anni, eliminando il “premio fedeltà”. “Stiamo verificando i dati forniti da assicuratori di varie dimensioni – ha sottolineato la FCA – per assicurarci che rispettino i loro obblighi di eliminare la discriminazione nei confronti dei clienti fedeli”.

La pratica del “price walking” è sotto esame anche in Italia secondo quanto ha riferito il presidente dell’Ivass Fabio Massimo Signorini alla recente assemblea del regulator assicurativo.

Leggi anche FCA riduce la- forbice nell’offerta di polizze auto e casa

Articoli correlati
EsteroNews

GB: Lemonade entra nel mercato delle protezioni domestiche

L’insurtech Usa ha sottoscritto una partnership decennale con Aviva, campione degli assicuratori…
Leggi di più
EsteroNews

Future pandemie: i regulator debbono svolgere un ruolo di ponte tra i governi e le assicurazioni, dice IAIS

Gli insegnamenti dell’emergenza covid -19 in un report dell’associazione internazionale delle…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

La pandemia ha causato perdite agli assicuratori mondiali per $43,5 miliardi

Secondo il broker Howden è stato il terzo sinistro più costoso nella storia delle compagnie dopo…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.