EsteroIn EvidenzaNews

GB: gioielliere fa causa a assicuratore per mancato risarcimento di un ransomware

Travelers non ha rimborsato il riscatto di £ 6,3 milioni versato per impedire la pubblicazione dei dati sui clienti

Un gioielliere britannico è ricorso al tribunale per il mancato risarcimento di un sinistro ransomware. Si chiamano così gli attacchi informatici che includono la richiesta di un riscatto per riattivare sistemi infirmatici bloccati o la diffusione di dati riservati. Ebbene l’uomo – scrive The Times – ha pagato 6,3 milioni di sterline in bitcoin a hacker russi dopo che questi avevano fatto trapelare i dettagli dei suoi clienti di alto profilo.

Graff Diamonds, con sede a Londra, sta facendo causa ai suoi assicuratori per le perdite subite a causa dell’estorsione, sostenendo che dovrebbe essere coperta dalla sua polizza assicurativa. Graff sostiene che Travelers Companies si rifiuta di rimborsare le perdite e si è rivolto all’Alta Corte.

A settembre la banda del ransomware Conti aveva fatto trapelare 69.000 documenti sulle famiglie reali saudite, degli Emirati Arabi Uniti e del Qatar, clienti del gioielliere, e aveva chiesto un riscatto in criptovalute per impedire il rilascio di altri documenti. “Il nostro obiettivo – avevo scritto gli hacker – è quello di pubblicare il maggior numero possibile di informazioni di Graff sulle dichiarazioni finanziarie della plutocrazia neoliberista USA-Regno Unito-Unione Europea, che si impegna in acquisti odiosamente costosi quando le loro nazioni si stanno sgretolando sotto la pressione economica”.

Nell’avviare la causa contro la compagnia Graff ha dichiarato che “I criminali hanno minacciato di pubblicare in modo mirato gli acquisti privati dei nostri clienti. Siamo estremamente frustrati e delusi dal tentativo di Travelers di evitare la liquidazione di questo rischio assicurato. Non ci hanno lasciato altra scelta che avviare queste procedure di recupero”.

Leggi anche Riscatto medio pagato negli attacchi ransomware quintuplicato in un anno

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Marsh accetta come pagamento dei suoi servizi anche crediti per la compensazione delle emissioni di carbonio e certificati di energia rinnovabile

La modalità di pagamento intende favorire la transizione verso energie rinnovabili Marsh, la…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: Collaborazione tra Google e Travelers per un “ecosistema di dati connessi”

Milioni di dati strutturati e non provenienti da più fonti attraverso Google Cloud arriveranno alla…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: procuratore di New York avvia causa civile contro Trump per aver gonfiato il valore delle sue proprietà

L’artificio contabile avrebbe favorito l’ex presidente nell’ottenimento di prestiti e…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.