EsteroIn EvidenzaNews

Usa: la compagnia dell’ex-moglie di Johnny Depp si rifiuta di risarcire i costi del processo per diffamazione

La compagnia assicurativa di Amber Heard si rifiuta di coprire parte degli 8,3 milioni di dollari di danni che l’attrice deve all’ex marito Johnny Depp dopo aver perso il processo per diffamazione intentato nei suoi confronti. Lo scrive Mail Online facendo presente che la Heard aveva una polizza di responsabilità civile di 1 milione di dollari con la New York Marine and General Insurance Company, che sperava potesse aiutarla a coprire una parte dei danni. Quel contratto copre comportamenti illeciti di vario tipo, compresa la diffamazione, ma c’è una clausola che probabilmente consentirà all’assicuratore di rifiutare il pagamento. Secondo la legge della California, lo stato in cui è stata emessa la polizza, la compagnia può evitare il risarcimento se il sinistro è stato causato da una cattiva condotta “intenzionale”. È proprio questa l’eccezione che è stata invocata. La New York Marine Company afferma, appunto, che nella sua decisione il giudice ha ritenuto che la diffamazione commessa da Amber sia stata “intenzionale” e “dolosa”. Ed ora ha presentato una citazione davanti al giudice perché stabilisca che non sarà lei a pagare parte del conto di Amber.

La vicenda, comunque, è lungi dall’essere conclusa. Gli avvocati della Heard hanno presentato documento in tribunale per chiedere un nuovo processo, sostenendo che la giuria era composta dalla persona sbagliata.

Gli avvocati hanno detto che una persona di 77 anni è stata selezionata per la giuria, ma al suo posto è arrivata una persona di 52 anni con lo stesso cognome e che vive allo stesso indirizzo. Gli avvocati della Heard hanno detto che il suo “diritto a un processo con giuria e a un giusto processo” è stato “minato e compromesso”. In queste circostanze – hanno aggiunto – “il processo dovrebbe essere dichiarato nullo e dovrebbe esserne ordinato uno nuovo”.

Leggi anche GB: gioielliere fa causa a assicuratore

Articoli correlati
EsteroNews

Catastrofi naturali: Verisk stima perdite annuali di molto superiori ai $ 100 miliardi

Nel 2022 attese perdite per $126 miliardi L’incremento dei risarcimenti dovuto più…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: FCA chiede agli assicuratori di non vendere componenti aggiuntivi delle polizze non necessari

L’invito fa parte di una moral suasion dell’authority per punta a aiutare gli assicurati in un…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Blackrock: sempre più investimenti private e ESG nei bilanci degli assicuratori

Il gruppo di asset management ha intervistato 370 investitori assicurativi con asset in gestione per…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.