EsteroIn EvidenzaNews

Germania: assicuratori preoccupati per il “buco” nel sistema sanitario

Per la drammatica situazione finanziaria dell’assicurazione sanitaria obbligatoria, i contributi potrebbero dover aumentare nel prossimo anno in modo più netto di quanto il ministro della Salute tedesco Karl Lauterbach abbia pianificato. Lo ha detto Carola Reimann, presidente della compagnia di assicurazione sanitaria tedesca AOK in un’intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt.

“Il ministro deve capire che le casse sono vuote – ha osservato Reimann – L’aumento dei prezzi dell’energia e l’inflazione nel sistema sanitario si stanno già facendo sentire. È quindi prevedibile che il disavanzo il prossimo anno sarà persino maggiore dei previsti 17 miliardi di euro, ha affermato. L’aumento del contributo medio aggiuntivo di 0,3 punti percentuali all’1,6%, annunciato da Lauterbach a fine giugno, probabilmente non sarà sufficiente. Se la Germania scivola in recessione, c’è il rischio di una crisi storica”.

Leggi anche Germania: buco da 17 miliardi nell’assicurazione sanitaria

Articoli correlati
EsteroNews

Usa: Marsh accetta come pagamento dei suoi servizi anche crediti per la compensazione delle emissioni di carbonio e certificati di energia rinnovabile

La modalità di pagamento intende favorire la transizione verso energie rinnovabili Marsh, la…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: Collaborazione tra Google e Travelers per un “ecosistema di dati connessi”

Milioni di dati strutturati e non provenienti da più fonti attraverso Google Cloud arriveranno alla…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

USA: procuratore di New York avvia causa civile contro Trump per aver gonfiato il valore delle sue proprietà

L’artificio contabile avrebbe favorito l’ex presidente nell’ottenimento di prestiti e…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.