EsteroIn EvidenzaNews

Europa: condivisione dei dati fondamentale per realizzare uno schema efficace di finanza aperta, dice Insurance Europe

Per realizzare un efficace schema di “open finance” in Europa è necessario rispettare il principio “stesse attività, stessi rischi, stesse regole” e impegnarsi per creare condizioni di parità tra i diversi segmenti dell’industria finanziaria. Lo ha sottolineato Insurance Europe, l’associazione delle compagnie del continente, rispondendo ad una consultazione promossa dalla Commissione Europea su questi temi.

In particolare per quanto riguarda il consenso, “il fulcro di qualsiasi sistema di condivisione dei dati dovrebbe sempre essere la volontà del consumatore di condividere i propri dati e garantire che sia consapevole di quali dati vengono condivisi e per quali servizi”.

Sarà importante – ha sottolineato ancora Insurance Europe – “garantire un’equa ripartizione dei costi relativi allo sviluppo di una nuova infrastruttura di condivisione dei dati intersettoriale tra tutti i diversi attori, per assicurare un approccio equilibrato al finanziamento e allo sviluppo di qualsiasi nuova infrastruttura. È necessario dedicare un’attenzione adeguata alla valutazione, all’analisi e all’analisi dell’impatto, dei costi e dei benefici dell’attuale quadro normativo sui servizi di pagamento (PSD2), per garantire che si tragga insegnamento e per evitare un copia-incolla dii qualsiasi norma al settore assicurativo”.

Leggi anche I dati di 1 miliardo di cinesi sono in vendita sul web

Articoli correlati
EsteroNews

Singapore: azionisti di minoranza di Great Eastern giudicano troppo basso il prezzo dell’Opa lanciata da OCBC

Si è così aperto un nuovo fronte in una lotta di lunga data tra gli azionisti attivisti della…
Leggi di più
EsteroNews

GB: 4/5 degli assicurati esposti alle truffe nella rc auto

Quattro persone su cinque (81%) non hanno mai sentito parlare di “spoofing pubblicitario” e…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Trend: domanda di prodotti vita in forte aumento nel mondo

Secondo un report di Swiss Re la raccolta totale raggiungerà i $4000 miliardi nel 2034 con un…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.