In EvidenzaNews

Generali: Stefano Marsaglia mette d’accordo tutti, o quasi

Il cda coopta a maggioranza Marsaglia e chiude la partita sulla successione di Caltagirone

Si è finalmente chiusa la partita interna al cda di Generali che ha trovato in Stefano Marsaglia il nome giusto su cui la maggioranza ha superato la lunga fase di stallo aperta subito dopo le dimissioni di fine maggio, mai motivate, di Francesco Gaetano Caltagirone.

Il lungo lavoro diplomatico di incontri e colloqui vari ha quindi prodotto il risultato atteso da tempo e durante il cda di venerdì scorso il presidente Andrea Sironi ha potuto completare il mosaico. Il board di Generali ha infatti nominato a maggioranza, per cooptazione Stefano Marsaglia, con il dissenso dei consiglieri Marina Brogi e Flavio Cattaneo.

Stefano Marsaglia, torinese di 67 anni, è un profilo di grande prestigio, con una lunga esperienza nell’investment banking con ruoli di primaria responsabilità in Rothschild, Barclays e Mediobanca. Attualmente è Ceo di Azzurra Capital, società di private equity e membro dell’advisory board di Afiniti, multinazionale attiva nel campo dell’AI. Marsaglia è stato nominato amministratore indipendente, dopo essere stato indicato all’unanimità dal Comitato per le nomine che, insieme al presidente Sironi ha attinto il nome giusto dalla lista per il cda presentata da Caltagirone prima dell’assemblea. Marsaglia era l’undicesimo candidato in lista e l’unico a non aver subordinato la sua nomina come amministratore al voto unanime del cda, a differenza di Alberto Cribiore, Maria Varsellona, Paola Schwizer e Andrea Scrosati, ciascuno dei quali ha registrato il voto favorevole della maggioranza. Si è così superato lo scoglio Luciano Cirinà, l’ex top manager del Leone, non ritenuto idoneo all’incarico per via delle vertenze in corso tra il manager e la compagnia, ma sul quale si erano concentrate le preferenze di Brogi e Cattaneo.

Leggi anche Caltagirone si dimette dal cda di Generali

Articoli correlati
In EvidenzaNews

Alla presenza di tutta la rete agenziale si è svolta a Milano la convention annuale di Helvetia Italia

Primo punto di attenzione della giornata, i risultati semestrali del gruppo Helvetia, con…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Sara Assicurazioni: raccolta in aumento del 29,9% nel primo semestre 2022

Il risultato netto consolidato dei primi sei mesi risulta pari a 20,7 milioni di euro, in calo…
Leggi di più
EsteroNews

Corea del sud: le assicurazioni del gruppo Samsung acquistano asset alternativi per $650 milioni

L’investimento realizzato con Blackstone Dalla Corea giunge una nuova conferma…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.