In EvidenzaNews

AGCS scommette sulle soluzioni “multinational” e crea una nuova struttura

La compagnia del gruppo Allianz vuole acquisire nuovi programmi globali con società internazionali nei mercati di riferimento di tutto il mondo

Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS). Compagnia del gruppo Allianz dedicata al segmento corporate, vuole allargare in maniera sostanziale la propria attività nei programmi assicurativi globali, in modo da fornire risposte concrete alla crescente domanda delle imprese, di grandi e medie dimensioni, che necessitano di una copertura internazionale.

AGCS sta rafforzando il proprio impegno, a partire da un nuovo team orientato al mercato e con investimenti dedicati alla gestione dei dati e alla tecnologia.

Per supportare i clienti “multinational”, AGCS ha spostato la responsabilità all’interno del board nell’area “Regions and Market”, guidata da Henning Haagen, che supervisiona le attività rivolte al mercato, compresa la parte commerciale.

Il nuovo assetto di AGCS Multinational comprende anche un team di leadership globale rafforzato e maggiori responsabilità regionali. Guy Money, attuale global head of product di AGCS, è stato nominato global head of multinational business.

Il team di AGCS Captive Solutions guidato da Brian McNamara sarà integrato nell’attività Multinational per supportare i clienti con un’ampia gamma di servizi che vanno dai tradizionali programmi internazionali multi-linea al captive fronting e alle riassicurazioni, nonché a combinazioni ibride di trasferimento del rischio tradizionale e alternativo.

Joachim Mueller, Ceo di AGCS, ha dichiarato: “Con la nostra nuova strategia e il nostro assetto, insieme con la forza della rete del Gruppo Allianz, siamo ben posizionati per ottenere un’ulteriore crescita nel sofisticato segmento delle assicurazioni corporate. Questa ambizione è perfettamente in linea con la nostra aspirazione alla leadership di mercato”.

Il nuovo team AGCS Multinational

Una nomina chiave del nuovo team AGCS Multinational è quella di Jayesh Patel a capo del Multinational Market Practice Team. Patel insieme ai suoi rappresentanti regionali lavorerà a stretto contatto con i team di Global and Regional Distribution per promuovere lo sviluppo delle attività nei mercati target.

Karol Dobias rimane a capo dell’unità Business Excellence, responsabile degli standard globali, del monitoraggio delle prestazioni e della gestione. Il Network Management Team è guidato da Melanie Windirsch, che è responsabile della gestione dei servizi locali in tutti i Paesi della rete.

Nigel Leppitt supervisionerà il programma di trasformazione Multinational. 

Leggi anche AGCS: Premi in crescita e ritorno alla redditività nel 2021

Articoli correlati
EsteroNews

Catastrofi naturali: Verisk stima perdite annuali di molto superiori ai $ 100 miliardi

Nel 2022 attese perdite per $126 miliardi L’incremento dei risarcimenti dovuto più…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

GB: FCA chiede agli assicuratori di non vendere componenti aggiuntivi delle polizze non necessari

L’invito fa parte di una moral suasion dell’authority per punta a aiutare gli assicurati in un…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Blackrock: sempre più investimenti private e ESG nei bilanci degli assicuratori

Il gruppo di asset management ha intervistato 370 investitori assicurativi con asset in gestione per…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.