News

Yolo presenta la domanda di ammissione sul listino Euronex Growth Milan Pro

L’avvio delle negoziazioni è previsto in data 5 agosto 2022

Si sapeva da tempo dell’intenzione di Yolo Group di sbarcare in Borsa. Ora, per l’insurtech italiana che realizza piattaforme per la commercializzazione di prodotti assicurativi digitali, il momento è arrivato.

Infatti, venerdì scorso Yolo ha sottoposto a Borsa Italiana la domanda di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e delle obbligazioni convertibili su Euronext Growth Milan, listino dedicato alle PMI dinamiche e competitive, in cerca di capitali per finanziare la crescita e gestito Borsa Italiana.

L’accettazione della domanda è prevista per il 3 agosto, mentre l’avvio ufficiale degli scambi dovrebbe avvenire due giorni dopo.

Yolo è una delle principali insurtech italiane. Fondata nel 2018 con l’obiettivo di soddisfare le esigenze del nuovo consumatore digitale, permette di sottoscrivere polizze on demand e pay-per-use di alcuni dei principali gruppi assicurativi nazionali e internazionali. Nel 2020 è stata l’unica società italiana a essere inclusa nella Insurtech100, selezione mondiale delle imprese più innovative del settore. Nella compagnie azionaria di Yolo figurano, tra gli altri, investitori di grande rilevanza come Intesa Sanpaolo e Generali Italia.

Leggi anche Yolo Insurance: network la nuova piattaforma per agenti e broker

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Diffusa insoddisfazione e mancanza di fiducia nel settore assicurativo globale, dice un report di Wefox

Soltanto il 13% dei clienti tuttavia rinuncerebbe alla polizza I consumatori sono…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: le assicurazioni property on line hanno superato i 53 miliardi di yuan nel primo semestre

Il settore assicurativo immobiliare online cinese ha mantenuto una crescita stabile nella prima…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Uragano Ian costerà agli assicuratori decine di miliardi di dollari

Le stime variano tra i $25miliardi di Fitch ai $47 di CoreLogic e i 63 miliardi di Karen…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.