EsteroNews

Portorico: Uragano Fiona ha causato perdite soprattutto per l’interruzione dell’attività

Logo AM Best

I danni causati dell’uragano Fiona che nei giorni scorsi ha colpito Portorico dipendono soprattutto dall’interruzione dell’attività ma le perdite dovrebbero essere gestibili per il settore. È il giudizio – spiega Insurance Journal – dell’agenzia di rating AM Best che ha divulgato la sua prima valutazione sugli effetti dell’uragano. “Potrebbe volerci del tempo prima che i regolatori dei sinistri a Porto Rico valutino e stimano i danni”, ha affermato David Blades, direttore associato, ricerca e analisi del settore. “Tuttavia, dopo l’uragano Maria nel 2017, le compagnie assicurative dell’isola hanno intrapreso azioni significative per gestire meglio i propri profili di rischio rafforzando le linee guida di sottoscrizione, affinando le tecniche di gestione del rischio, migliorando i prezzi e ottenendo significativi aumenti delle tariffe”.

 Maria, con venti di circa 155 miglia all’ora, causò circa $ 10 miliardi di perdite assicurate a Portorico. È probabile che le perdite di Fiona (una tempesta di categoria 1) “siano legate alle inondazioni, un pericolo non coperto da una polizza standard per i proprietari di case. Le perdite da alluvione rientrano nell’ambito del Programma nazionale di assicurazione contro le inondazioni”.

I primi 10 assicuratori di Porto Rico rappresentano oltre il 90% della quota di mercato delle linee auto, antincendio e alleate, proprietari di case e multipericolo commerciale, ha osservato l’agenzia di rating. Di loro, Chubb INA Group e AIG sono ben diversificate, ma sei società nell’elenco sono assicuratori con un’esposizione del 100% sull’isola e rappresentano il 43% della quota di mercato.

Leggi anche USA: salgono fino a 44 miliardi le perdite assicurative dell’uragano Ida

Articoli correlati
EsteroIn EvidenzaNews

Diffusa insoddisfazione e mancanza di fiducia nel settore assicurativo globale, dice un report di Wefox

Soltanto il 13% dei clienti tuttavia rinuncerebbe alla polizza I consumatori sono…
Leggi di più
EsteroNews

Cina: le assicurazioni property on line hanno superato i 53 miliardi di yuan nel primo semestre

Il settore assicurativo immobiliare online cinese ha mantenuto una crescita stabile nella prima…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Usa: Uragano Ian costerà agli assicuratori decine di miliardi di dollari

Le stime variano tra i $25miliardi di Fitch ai $47 di CoreLogic e i 63 miliardi di Karen…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.